Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità venerdì 26 febbraio 2021 ore 14:46

Agnelli, "individuate tre varianti del Covid"

Il sindaco Mario Agnelli

Il sindaco spiega che la decisione repentina di chiudere le scuole è legata alla rilevazione di mutazioni del virus tra i concittadini contagiati



CASTIGLION FIORENTINO — Ieri la scelta di chiudere tutte le scuole di Castiglion Fiorentino, è arrivata in maniera decisamente repentina. Ma già la situazione dell'asilo di Brolio, negli ultimi giorni, aveva destato particolare preoccupazione. Ed ecco che, a neppure 24 ore di distanza dalla decisione, è il sindaco Mario Agnelli a spiegare, con un post su Facebook, perché tanta celerità.

"Durante questa pandemia non ho aggiunto particolari ordinanze a quelle in vigore da Istituzioni Superiori, ma di fronte a quella di ieri in cui ho sospeso bruscamente tutte le attività didattiche fino al 6 marzo e senza alcun preavviso, mi corre l'obbligo di informare che questo provvedimento è stato assunto per la presenza di almeno 3 varianti del virus nei nostri concittadini contagiati, di cui una certamente brasiliana riscontrata su una persona adulta, non riconducibile alla Scuola dell'Infanzia Rodari di Brolio".

Ed il primo cittadino termina tracciando anche un aggiornamento sulla diffusione del contagio sul territorio da lui amministrato: "nella giornata di oggi devo segnalare 1 nuova guarigione e cinque nuovi casi relativi a 3 donne di 21, 32 e 50 anni, oltre a 2 uomini di 39 e 72 anni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno