Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:04 METEO:AREZZO11°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sorrentino: «Parthenope? Il miracolo della giovinezza»

Cronaca giovedì 11 agosto 2022 ore 12:50

Caso di virus Dengue, scatta la disinfestazione

Ordinanza del sindaco Andrea Tavarnesi che chiarisce come si tratti di un provvedimento a scopo “precauzionale”. Così la procedura



CIVITELLA IN VALDICHIANA — Scatterà questa notte, nella frazione di Ciggiano nel comune di Civitella, la disinfestazione contro la zanzara tigre, nel raggio di 200 metri da ha soggiornato il bimbo risultato positivo al virus Dengue, dopo il rientro dalle vacanze a Cuba.

Il piccolo è ricoverato al San Donato, ma la Asl ha fatto sapere che sta bene.

Intanto, il sindaco Andrea Tavarnesi ha emesso un’ordinanza e proprio stanotte si svolgeranno le procedure adulticida per sanificare la zona dalle zanzare. L’intervento comuncia alle 22 e termina domattina, 12 agosto, alle 8; interessa sia le aree pubbliche che private. Il primo cittadino precisa che si tratta di un’ operazione precauzionale, come predisposto dai protocolli dell’azienda sanitaria.

LE PRECAUZIONI DA TENERE

Durante il trattamento restare dentro con finestre e porte ben chiuse e sospendere il funzionamento di impianti di ricambio d'aria, tenere al chiuso gli animali domestici e proteggere i loro ricoveri e suppellettili (ciotole, abbeveratoi) con teli di plastica. Considerato che per effetto deriva i prodotti insetticidi potrebbero ricadere sui prodotti ortofrutticoli si raccomanda di raccogliere prima della disinfestazione la verdura e la frutta degli orti o proteggere le piante con teli di plastica.

Infine, viene raccomandato di rispettare un intervallo di 15 giorni prima di consumare frutta e verdura che siano state eventualmente irrorate con prodotti insetticidi, lavarle abbondantemente e sbucciare la frutta prima dell'uso. Procedere, con uso di guanti lavabili o a perdere, alla pulizia di mobili, suppellettili e giochi dei bambini lasciati all'esterno che siano stati esposti al trattamento; in caso di contatto accidentale con il prodotto insetticida, lavare abbondantemente la parte interessata con acqua e sapone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno