Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Cronaca martedì 19 settembre 2023 ore 14:09

Getta pacchetto di sigarette, conteneva cocaina

Sorpreso dai Carabinieri lancia il pacchetto contenente 7 involucri di cocaina. Denunciato per detenzione e traffico illecito di sostanza stupefacenti



CORTONA — La scorsa notte, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cortona, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Arezzo ex. art. 73 d.p.r. n. 309/90 per la detenzione ed il traffico illecito di sostanza stupefacenti.

In effetti, un cittadino senza fissa dimora già censito alla banca dati delle forze di polizia era controllato dagli operanti, o meglio si tentava di fermarlo nei pressi del cimitero in Cortona - località Cignano.

Il soggetto alla vista della pattuglia dei carabinieri si disfaceva, lanciandolo dal finestrino di un pacchetto di sigarette, che recuperato in seguito nella vegetazione vicino al manto stradale; conteneva n. 7 involucri di cocaina del peso di circa gr. 5.

La successiva perquisizione personale del soggetto e del veicolo da lui in uso, consentiva il rinvenimento della somma di denaro di € 655,00 in banconote di vario taglio, che l’equipaggio riteneva essere provento dell’attività di spaccio.

Il denaro contante veniva sottoposto a sequestro penale ed anche la sostanza stupefacente veniva repertata per essere inviata al laboratorio competente per le rituali analisi qualitative e quantitative.

L’uomo nei prossimi giorni dovrà giustificare l’accaduto dinnanzi al Tribunale di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno