Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»
Rocco Hunt canta sul volo Venezia–Bari: dal microfono degli assistenti di bordo canta il brano «Musica italiana»

Attualità domenica 18 luglio 2021 ore 11:00

A Castiglion Fibocchi si respira cultura

Inaugurata una mostra d'arte a Palazzo delle Stigmatine. In esposizione capolavori di giovani pittori provenienti da tutta Italia



CASTIGLION FIBOCCHI — E' iniziata ufficialmente l'estate castiglionese. Inaugurata una mostra d'arte a Palazzo delle Stigmatine. Quattro sale dedicate a capolavori di giovani artisti provenienti da tutta Italia. Sì perché in molti, anche con esperienze internazionali, hanno contattato l'assessore Eduardo Ferrini, il vero artefice di questa bella iniziativa, per esporre i loro quadri a Castiglion Fibocchi. 

La mostra andrà avanti fino ad ottobre e resterà aperta tutti i fine settimana, dal venerdì alla domenica. Un modo, questo, per rendere partecipi i castiglionesi ma anche i tanti turisti presenti in paese. Nell'ambito dell'esposizione sarà possibile ammirare la sala del Consiglio, impreziosita con i costumi caratteristici del Carnevale dei Figli di Bocco.

Al taglio del nastro erano presenti le autorità cittadine, una delegazione dei Carabinieri della locale Stazione, rappresentanti delle varie Associazioni e tanti castiglionesi. Coinvolgente, come sempre, la benedizione impartita da Don Adriano. Soddisfatto il sindaco Ermini, che ha sottolineato come le numerose iniziative in programma siano propedeutiche alla ripartenza.

Intanto, domenica 25 luglio, il paese sarà "punto di ristoro" dell'Ardita, la ciclostorica che coinvolge migliaia di appassionati. A settembre, poi, ci sarà una "tappa" del grande raduno di "Vespe".  Tutte vetrine importanti e capaci di accreditare ulteriormente Castiglion Fibocchi anche a livello turistico, la nuova "scommessa" dei piccoli paesi.

A tal proposito, le tante strutture ricettive della zona sono al completo. Molti gli stranieri che la sera passeggiano per l'antico borgo a cavallo tra Arezzo ed il Valdarno. Insomma, negli ultimi tempi Castiglioni ha compiuto un salto di qualità. E' passato da "paese del Carnevale" a metà ambita dai turisti che desiderano trascorre le vacanze in un luogo antico, immerso nella natura incontaminata, a pochi chilometri dalle grandi città.

La nuova Amministrazione, guidata dal giovane Marco Ermini, ha puntato molto sull'accoglienza. Innumerevoli le iniziative intraprese. Dalla mega panchina "gialla", che svetta al "posto del cuore", agli eventi di cultura, senza dimenticare i tanti appuntamenti sportivi che animano il paese. In tutto questo fondamentale risulta il supporto delle  Associazioni presenti che si adoperano, tutto l'anno, per la comunità.

Insomma, Castiglion Fibocchi "studia da grande" e lo fa con un occhio attento alla cultura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno