Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO12°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 12 febbraio 2021 ore 07:00

Ad Arezzo richiesti in media 130mila euro di mutuo

Gli effetti della pandemia sugli immobili residenziali, indagine di Facile.it e Mutui.it. E' sempre più caccia ad abitazioni grandi e in periferia



AREZZO — Covid e impatto sul mercato degli immobili residenziali in Toscana. Il rapporto è stato analizzato da Facile.it e Mutui.it ed è emerso che l'emergenza sanitaria sembra aver ridotto il valore medio degli immobili oggetto di mutuo o, quantomeno, la capacità di spesa degli aspiranti mutuatari che hanno cercato di comprare casa nella regione.

Dato preoccupante se si considera che il 2020 era iniziato con valori estremamente positivi in Toscana. Per una corretta lettura del fenomeno, però, va considerato che i valori medi sono progressivamente calati anche perché in tanti, dopo l'esperienza del primo lockdown, hanno cercato case più ampie e con spazi all’aperto, in zone periferiche o nelle province, dove il costo al metro quadrato degli immobili è mediamente più contenuto.

Questa "migrazione", in termini di residenza, è confermata anche dagli ultimi numeri sul mercato immobiliare diffusi dell'Agenzia delle Entrate dai quali emerge chiaramente come, nel corso del terzo trimestre 2020, alcune delle principali città della Toscana abbiano visto un aumento significativo del peso percentuale degli immobili acquistati in provincia.

Ma quali sono i valori medi dei mutui richiesti nelle diverse province della Toscana?

Secondo i dati del comparatore nel 2020 chi ha chiesto un finanziamento ad un Istituto di credito in regione ha cercato di ottenere, in media, poco più di 139.600 euro.

Ed ecco che analizzando i capoluoghi, in fondo alla classifica si trova anche la nostra città. Infatti, chiudono la graduatoria della Toscana i richiedenti mutuo della provincia di Livorno, che hanno presentato domanda di finanziamento per importi medi pari a 131.287 euro, Arezzo per 121.300 euro e Pistoia 120.260 euro. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno