Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Sport venerdì 13 maggio 2022 ore 13:59

Gestione gratis a chi rigenera l'impianto sportivo

Il Comune di Arezzo mette sul piatto il palazzetto di san Clemente, i campi di Indacatore, Chiassa Superiore, Rigutino, Vitiano e Lorentini



AREZZO — “È finalmente in pubblicazione il primo avviso pubblico per la riqualificazione di sei impianti sportivi. Con questa procedura intendiamo stringere un patto importante tra amministrazione comunale e mondo dell’associazionismo”.

È un Federico Scapecchi soddisfatto quello che annuncia l’avviso per riqualificare e gestire il palazzetto di San Clemente e i campi da calcio di Indicatore, Chiassa Superiore, Rigutino, Vitiano e quello di via dei Pianeti 10 dedicato a Roberto Lorentini. Per ciascun impianto vengono stabiliti gli interventi obbligatori, ai quali ne possono essere aggiunti di facoltativi per aumentare il punteggio in vista della graduatoria finale. Accanto alle opere, è richiesto un progetto sportivo e sociale che massimizzi l’attrattività della struttura e un utilizzo il più possibile diffuso.

“Come consentire alle società sportive di ‘rientrare’ nel loro investimento? L’idea è permettere di fruire di un periodo di gestione gratuita che andrà da un minimo di 5 a un massimo di 25 anni. Un tempo di ammortamento importante, che permetterà di fare una seria programmazione e garantirà una crescita adeguata ai soggetti in questione”.

L’avviso pubblico, l’istanza di partecipazione, le schede tecniche degli impianti e tutti gli altri allegati sono disponibili sulla pagina web https://www.comune.arezzo.it/bandoastaconcorso/avviso-pubblico-manifestazione-interesse-lindividuazione-associazioni-societa

 Termine ultimo per presentare le proposte: le ore 13 di mercoledì 22 giugno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno