Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:AREZZO20°34°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Cronaca venerdì 31 marzo 2023 ore 16:20

In arresto ma il ladro dei negozi colpisce ancora

Per un giovane di 22 anni si sono aperte le porte del carcere. Nell'ultimo colpo trafugati costosi occhiali. In pochi mesi autore di diverse razzie



AREZZO — Arrestato dalla polizia di Stato un 22enne, pluripregiudicato. per aver commesso l’ennesimo furto quando invece doveva trovarsi in casa agli arresti domiciliari. Ieri, gli uomini della Squadra Mobile, con il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Arezzo, che ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti del giovane, in aggravamento della misura degli arresti domiciliari alla quale era già sottoposto.

Il 22enne, infatti, aveva già commesso numerosi furti all’interno di esercizi commerciali di Arezzo e Montevarchi tra il settembre del 2022 ed il gennaio del 2023 e quindi, a seguito delle indagini, gli era stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari dallo scorso 22 marzo. Ma appena 5 giorni dopo, il 27 marzo, è arrivata alla sala operativa della Questura una segnalazione di un furto appena consumato: nello specifico erano stati sottratti tre paia di occhiali di ingente valore.

Gli agenti delle Volanti, sulla base della descrizione resa dalle persone informate sui fatti nonché da una prima visione delle immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, intuendo che l’autore del furto potesse identificarsi nel giovane già arrestato qualche giorno prima, si sono subito messi alla ricerca dell’uomo ed effettivamente hanno constatato che lo stesso non era a casa.

Il 22enne è stato rintracciato poco dopo, ma si era già disfatto degli occhiali rubati. Le indagini della squadra mobile lo hanno però identificato proprio nell'autore del furto, da qui per lui si sono aperte le porte del carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno