Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:AREZZO14°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024, quali sono le squadre favorite per la vittoria

Cultura mercoledì 19 luglio 2023 ore 12:00

Al via in piazza grande il Moonlight Festival

Dal 20 al 24 luglio, la seconda edizione del festival letterario sulla terrazza della Fraternita. Ad aprire la maratona letteraria sarà Alain Elkann



AREZZO — Prende il via domani in piazza Grande la seconda edizione di Arezzo Moonlight Festival. Per cinque giorni la terrazza di Fraternita si trasformerà in un salotto letterario. Fino a lunedì 24 luglio si alterneranno, ogni sera, con orario 18,30 e 21 ben tredici autori. Oltre agli appuntamenti letterari ci saranno il mercato con le eccellenze artigianali artistiche e le specialità agroalimentari tipiche del territorio insieme ad affascinati spettacoli. Partenza alle ore 18 con il mercatino wine, food and craft che proseguirà fino alla mezzanotte e con la parata itinerante Chapiteau che riporterà la magia del circo tra gli spazi del festival. 

Ad aprire la maratona letteraria sarà Alain Elkann con il libro “Adriana e le altre”. Alle ore 20 fino alle 21 spettacolo itinerante con artisti di strada su trampoli I luminosi”. Alle 21 nell'area book del terrazzo di fraternità salirà Walter Sabatini per la presentazione del volume “Il mio calcio furioso e solitario”. C'è attesa per un evento che si preannuncia di grande interesse. E nel giorno dell'avvio la chiusura sarà affidata allo spettacolo di manipolazione del fuoco “Ragione e sentimento” in programma alle ore 23. Una serie di eventi nell'evento ad ingresso gratuito per offrire occasioni agli aretini e ai turisti di trascorrere piacevoli serate estive vivendo la città.

L'iniziativa è organizzata da Confesercenti Arezzo con la Feltrinelli Point e Claridea con il patrocinio della Camera di Commercio di Arezzo-Siena e del Comune di Arezzo in collaborazione con la Fraternita dei Laici, la Fondazione Arezzo Intour, Discover Arezzo e la Fondazione Guido d'Arezzo grazie al contributo della Banca di Anghiari e Stia, di Italia Comfidi, di Italplan, di Sara Assicurazioni, Ottica Franchini, Cdas, Centro Arezzo Coop-Fi. Chimet e Marino fa Mercato con il sostegno della locanda di Sant'Antimo e del ristorante L'Indigeno.
“Dopo il successo dello scorso anno Piazza Grande torna ad ospitare Arezzo Moonlight festival” dichiarano la direttrice di Confesercenti Valeria Alvisi e il presidente Mario Landini “con una formula che raddoppia le occasioni di svago e intrattenimento per gli aretini e per i turisti. Al Moonlight festival oltre agli incontri con gli autorevoli scrittori di fama nazionale e internazionale si aggiunge il caratteristico mercato, con i prodotti artigianali e agroalimentari di qualità. A rendere ancor più piacevole il tour tra gli stand ci saranno le spettacolari esibizioni che animeranno 'Arezzo Moonlight festival' rendendolo ancora più attraente. Il ringraziamento va agli enti, alle istituzioni e alle aziende che ci hanno sostenuto”.
Il Moonlight, sotto la direzione artistica di Gabriele Grazi, per la parte letteraria, proseguirà venerdì 21 luglio con Enrico Galiano con “Geografia di un dolore perfetto”, alle ore 18,30 e alle ore 21 Flavio Caroli presenterà “I sette pilastri dell'arte di oggi”.

Sabato 22 luglio alle ore 18,30 Carlo Piano sarà protagonista con “Il torto. Diciassette gradini verso l'inferno”. Previsti spettacoli alle 18 con “i cornuti, miti e maschere itineranti al festival”; alle 20 “I luminosi” con ali bianche itineranti su trampoli e alle 23 “Peste e Corna” lo spettacolo di manipolazione del fuoco. Alle ore 21 Matteo Giusti illustrerà la sua opera “L'omicidio Attanasio”. Domenica 23 luglio proseguirà la rassegna culturale con tre autori. Alle ore 18,30 Cinzia Leone presenterà “Vieni tu giorno nella notte”, e alle ore 21 doppio appuntamento con Franco Marcoaldi e il suo libro “In breve”, e con Nadia Fusini insieme al volume “Maestre d'amore”. Spettacoli di arti figurative con trampoli e giocoleria alle 18 alle 20 e alle 23 “Foco Sapiens” sarà lo spettacolo che illuminerà Piazza Grande. Infine giornata conclusiva, lunedì 24 luglio senza il mercato ma con tre appuntamenti letterari. Alle ore 18 ci sarà Carla Romanelli Crowther con “La Valchiria della Pace”; a seguire alle ore 19,15 Augusto Tocci con “Il Pancristiano, cibo dei pellegrini, viandanti e transumanti” e infine Maurizio De Giovanni con “Sorelle” chiuderà òla seconda edizione di Arezzo Moonlight Festival.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno