Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:02 METEO:AREZZO15°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'Italia segna e il telecronista argentino impazzisce in diretta per il gol di Zaccagni
L'Italia segna e il telecronista argentino impazzisce in diretta per il gol di Zaccagni

Attualità giovedì 28 aprile 2022 ore 11:00

Aretino nell'olimpo mondiale dei parrucchieri

L’hair stylist Fabrizio Del Buono, titolare in città del salone Privé, si è aggiudicato il terzo posto nella categoria video agli Oscar del settore



AREZZO — Un aretino è entrato nel “gotha” internazionale dei parrucchieri: Fabrizio Del Buono, titolare ad Arezzo del salone “Privé”, si è aggiudicato il terzo posto nella categoria “best video” al Grand Trophée AIPP (Association Internationale Presse Professionnelle Coiffure), la competizione più ambita al mondo del settore, dove ad attribuire i premi è la stampa specializzata. Nati nel 1997, gli AIPP Award sono l’equivalente degli Oscar per il cinema.

“Sono felice di poter condividere questo traguardo con il mio team e con la città di Arezzo, che entra così a pieno diritto nei circuiti internazionali della moda per capelli” sottolinea Del Buono, 52 anni, senese di origine ma ormai aretino di adozione, che alla passione per le acconciature unisce da sempre quella per la pittura.

In gara quest’anno per il Grand Trophée AIPP c’erano ben 532 collezioni di moda-capelli da ben 32 Paesi. Grande quindi la soddisfazione per Del Buono, che non è nuovo a traguardi importanti: in passato era già salito sul podio del premio AIPP ben 3 volte in altre categorie, classificandosi una volta al secondo posto e due volte al terzo. Ha inoltre ricevuto vari premi nazionali e cover di riviste qualificate.

Questa volta a convincere la giuria è stato il video della collezione Foliage (visibile qui: https://vimeo.com/643217614/f2a46b096f), ispirato alle atmosfere autunnali e girato dentro una faggeta del parco naturale di Pietraporciana (Patrimonio UNESCO dal 2004). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno