Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO16°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il caffè costa troppo e il cliente getta bicchiere in faccia alla cameriera. Che si vendica così

Cronaca martedì 12 settembre 2023 ore 13:47

Arrestato spacciatore a Campo di Marte

Tenta la fuga e getta un involucro che conteneva 10 stecchette di sostanze stupefacenti. La persona arrestata aveva numerosi precedenti



AREZZO — Durante l’attività di prevenzione, mirata al controllo del territorio, è stata arrestata una persona dalla Squadra Volante diretta da Marco Gallorini trovata in possesso di sostanze stupefacenti nella zona Campo di Marte. L’individuo tentava la fuga e di liberarsi del pacchetto contenente sostanza stupefacente di tipo cannabinoide (marijuana/hashish). 
L’azione coordinata delle squadre volanti hanno permesso l’arresto e il recupero dell’involucro.

Nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione attuata con mirati servizi di controllo del territorio nelle aree cittadine ove maggiore viene registrato l’allarme sociale e nello specifico in zona Campo di Marte, nella serata di ieri 11 settembre, personale della Squadra Volanti sotto la direzione del V.Q.A. Marco Gallorini hanno proceduto all’arresto di un soggetto risultato detenere sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’intuito e lo spirito di osservazione degli agenti operanti, ha portato ad attenzionare detto individuo che, temendo di essere sottoposto a controllo, ha accennato un tentativo di fuga non prima di gettare un involucro di cellophane a terra.

Operando in perfetta sinergia, personale della Volante 2 recuperava immediatamente l’involucro in questione, mentre gli operatori della Volante 1 raggiungevano il fuggitivo riuscendo ad immobilizzarlo.

Il pacchetto recuperato risultava contenere 10 stecchette sigillate singolarmente di quella che poi, da accertamenti presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica è risultata essere sostanza stupefacente di tipo cannabinoide (marijuana/hashish).

Il soggetto veniva fotosegnalato e sottoposto a perquisizione personale. I suddetti accertamenti portavano ad appurare che a carico dell’arrestato sussistevano numerosi precedenti specifici in materia di sostanze stupefacenti ed all’esito della perquisizione veniva rinvenuta la somma di € 95 suddivisa in banconote di piccolo taglio.

Sostanza stupefacente e banconote sono stati debitamente sequestrati.

L’arrestato, trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, verrà condotta nella giornata odierna in Tribunale per presenziare il processo per direttissima come disposto dal P.M. di turno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno