Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Cronaca giovedì 14 dicembre 2023 ore 16:34

Arrestato trafficante di droga con 1 kg di cocaina

In A1 arrestato un trafficante di droga sorpreso con un chilogrammo di cocaina purissima. Nella sua abitazione a Parma recuperati altri 3,6 kg



AREZZO — La Polizia Stradale di Arezzo, nella tarda mattinata di ieri ha eseguito l’arresto di un trafficante di droga trovato in possesso di un chilogrammo di cocaina purissima.

Era circa mezzogiorno quando una pattuglia della Sottosezione di Battifolle, mentre stava soccorrendo un utente rimasto in panne e regolando il traffico che in quel momento si era rallentato per tale motivo, ha visto transitare una Ford KA con targa italiana e col solo conducente a bordo.

Agli agenti quel soggetto non è proprio piaciuto e quindi, visto che il carro attrezzi aveva appena terminato di caricare l’auto e il conducente rimasto a piedi, sono saliti velocemente in macchina l’hanno raggiunta e fermata per un controllo.

Il conducente è risultato un trentenne straniero ma residente a Parma che non ha convinto i poliziotti riguardo ai motivi per i quali percorresse lo stivale verso sud.

È quindi scattata una perquisizione dell’auto che ha permesso di recuperare, occultato dentro il cassetto portaoggetti, un panetto di cellophane con impressa una la sigla “F1”.

Le successive analisi effettuate hanno consentito di stabilire che si trattasse di cocaina purissima che, una volta tagliata, sul mercato dello spaccio avrebbe fruttato ai trafficanti oltre 80.000 €.

Ma l’operazione, già di per sé brillante, non è finita qui perché è stata eseguita una perquisizione presso l’abitazione di Parma dai colleghi della Squadra Mobile di quella provincia che ha permesso di recuperare altri 3,6 kg della medesima sostanza trovati nella disponibilità della compagna che, vistasi scoperta, stava tentando di disfarsene.

Dentro l’abitazione i poliziotti parmensi hanno pure recuperato l’ingente somma di 71.000 € sicuramente frutto della loro attività di narcotrafficanti.

Pertanto alla fine gli arresti sono stati 2 e la droga sequestrata per poi essere confiscata e distrutta ammonta di 4,6 kg per un valore complessivo, sul mercato dello spaccio, di ben oltre i 350.000 €.

I soldi sequestrati invece, terminato l’iter giudiziario, saranno incamerati dall’Erario dello Stato.

L’intera operazione ha permesso d’individuare 2 soggetti professionalmente dediti al traffico della droga, sino ad oggi sconosciuti alla Giustizia, interrompendone definitivamente la loro attività illecita.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno