Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:01 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il calciatore si lancia dallo scivolo della sua villa alle Maldive per soccorrere una coppia che sta annegando

Attualità martedì 10 ottobre 2023 ore 12:34

Asili Nido, aumenta la disponibilità dei posti

Accreditato l'asilo nido privato “Meacci” di Rigutino. Tanti: “Più risposte per le famiglie e potenziamento dei servizi nelle periferie ”



AREZZO — Un altro asilo nido privato si aggiunge a quelli accreditati dal Comune di Arezzo. Si tratta del “Meacci” di Rigutino dove, come deliberato oggi dalla giunta, saranno disponibili ulteriori sette posti nella fascia medi e grandi 12-36 mesi per l'anno scolastico 2023/2024 mediante la stipula di un rapporto convenzionale. Il Comune destinerà un contributo finalizzato all'abbattimento del costo della retta variabile da un minimo di 1500 euro ad un massimo di 2500 euro. Questo è un aiuto concreto per le famiglie e un altro passo verso liste di attesa zero anche nei nidi.

“Questa operazione conferma la primaria attenzione alle famiglie e alle loro esigenze attraverso un ampliamento dell'offerta educativa che porta quasi a zero le liste di attesa anche per i bambini da 12 a 36 mesi. Ma non solo: questa scelta dimostra ancora una volta in concreto la decisione di costruire una città con servizi diffusi che mette al centro tutte le sue zone. Un percorso di vero decentramento delle risposte che passa dai servizi alle persone e alle famiglie. Voglio ringraziare gli uffici del Comune di Arezzo, gli operatori della scuola e molti rigutinesi: insieme abbiamo fatto un bel gioco di squadra", ha commentato il vice sindaco Lucia Tanti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno