Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:AREZZO15°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La delusione produce estremismo. Quindi, attenzione

Attualità venerdì 05 giugno 2020 ore 16:49

Assicurazione anticovid per i farmacisti

Francesco Francini, presidente delle Farmacie Comunali di Arezzo

L’azienda ha sottoscritto una polizza per dipendenti e familiari delle otto farmacie e del magazzino come tutela in caso di positività



AREZZO — Le Farmacie Comunali di Arezzo hanno sottoscritto una copertura assicurativa contro il Covid per proteggere e sostenere l’operato di tutto il loro personale che, fin dal primo momento, si è trovato in prima linea nella gestione dell’emergenza sanitaria e si è confermato come un fondamentale punto di riferimento e di prossimità per l’intera cittadinanza. 

Questa polizza sanitaria andrà a coprire gli ottantotto dipendenti, collaboratori e dirigenti impegnati tra le otto farmacie di città e frazioni, il magazzino di distribuzione e gli uffici. Come ulteriore tutela l'assicurazione è stata estesa anche ai loro familiari conviventi dimostrando un'ulteriore forma di vicinanza al personale e ai familiari in un periodo così complicato come quello attuale.

In caso di positività al coronavirus verrà garantita una diaria giornaliera per il periodo di ricovero ospedaliero e un indennizzo per la fase di convalescenza e per le successive prestazioni e consulenze. 

«I professionisti delle Farmacie Comunali di Arezzo - commentano il presidente Francesco Francini e l’amministratore delegato Gianluca Ceccarelli, - sono un patrimonio della nostra azienda e dell’intera città, dunque era doveroso mettere in campo ogni forma di tutela per loro e la loro famiglia. La polizza assicurativa contro il Covid-19 rappresenta un gesto concreto di attenzione, vicinanza e ringraziamento nei confronti del nostro personale che, in ogni momento, pone le proprie competenze al servizio delle esigenze e delle domande dei cittadini, con un ruolo in prima linea anche nei giorni più duri dell’emergenza sanitaria».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno