Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità sabato 14 novembre 2020 ore 15:42

Bassetti sta meglio e ringrazia per l'affetto

Messaggio del presidente della Cei dall'ospedale. I sanitari confermano il lieve miglioramento. Lotta da giorni contro il Covid



AREZZO — “Ringrazio quanti mi sono vicini con la preghiera e l’affetto”. Queste le parole del cardinale Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana che, con un messaggio dell'ospedale, ha espresso gratitudine a quanti sono stati al suo "fianco", in questo momento di prova.

“Nel tardo pomeriggio di venerdì 13 novembre – riporta oggi la Direzione Sanitaria nel bollettino quotidiano - il Cardinale è stato trasferito dalla struttura di Terapia Intensiva 2 alla degenza ordinaria di Medicina d’Urgenza Covid 1. Si conferma il lieve miglioramento osservato ieri. Buoni i parametri respiratori e cardiocircolatori. Continua ossigenoterapia e restante piano di trattamento”. 

Il cardinale non ha perso un attimo per mandare un messaggio ai fedeli ed a tutti coloro che l'hanno sostenuto e lo sostengono in questa battaglia contro il Covid.

"Desidero ringraziare il Signore per essermi accanto, con la Sua misericordia, in questo momento di prova.
Ringrazio l’Azienda Ospedaliera di Perugia 'Santa Maria della Misericordia' e il personale sanitario che si stanno prendendo cura di me e di quanti sono ammalati.
Ringrazio quanti mi sono vicini con la preghiera e l’affetto.
Raccomando a tutti di continuare a pregare per quanti soffrono e vivono situazioni di fatica. Affido tutti alla Madre di Dio, Maria, perché interceda per i suoi figli". Questo il testo completo delle parole dell'alto prelato pubblicato nel sito della Cei.

Bassetti, 78 anni, è molto legato ad Arezzo e devoto alla Madonna del Conforto. E' stato vescovo della città per dieci anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno