Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Klaus Davi allontanato dal centro islamico di viale Jenner a Milano: minacce e sputi ripresi in un video
Klaus Davi allontanato dal centro islamico di viale Jenner a Milano: minacce e sputi ripresi in un video

Attualità venerdì 03 aprile 2020 ore 13:53

Bonus spesa, 300 domande in un giorno

Le richieste possono essere presentate fino al 10 aprile. Attiva la piattaforma ad accesso immediato e servizio assistenza per compilare i moduli



AREZZO — Bonus spesa. Sono già 300 gli aretini che hanno presentato la richiesta. Nessun intoppo o lungaggini e nemmeno hackeraggi. La piattaforma attivata dal Comune è pratica e funzionale ed è supportata da un team che, all'occorrenza, guida il cittadino nella compilazione dei moduli.

“Tempo zero per compilare la domanda, sostegno telefonico per chi non riesce a farlo, invio ‘personalizzato’ del link del Comune a tutti coloro che sono in prima linea e che possono conoscere persone in disagio a cui la misura è destinata" - afferma l'assessore Lucia Tanti. 

L'obiettivo del Comune è quello di informare il maggior numero di persone e permettere, a tutti coloro che hanno effettiva necessità, di ottenere i bonus spesa. Pertanto l'assessore Tanti ha inviato una mail a tutte le associazioni e punti di riferimento cittadino che da sempre si occupano di aiuti e sostegno segnalando anche il link di accesso.

Le domande vanno inviate non più per mail ma utilizzando direttamente la piattaforma web https://comunearezzo.elixforms.it/rwe2/module_preview.jspMODULE_TAG=COVID19_00

La piattaforma consente un’immediata accessibilità, tuttavia, per le persone che incontrassero eventualmente difficoltà resta disponibile un servizio di assistenza telefonica per la compilazione del modulo, per richiedere informazioni e per esigenze di qualsiasi genere. Gli operatori rispondono ai numeri: 0575 377777 - 0575 377179 - 0575 377264.

Le richieste devono essere presentate entro le ore 20 di venerdì 10 aprile. Il Comune, successivamente, attiverà  i controlli per valutare l'effettiva veridicità delle dichiarazioni.  

Ovviamente chi ha presentato già la domanda non deve preoccuparsi. Sono valide tutte le richieste giunte fino ad ora al Comune attraverso la posta elettronica.

La pagina dedicata ai buoni spesa nel sito del Comune di Arezzo è http://www.comune.arezzo.it/il-comune/ufficio-gestione-settore-abitativo-e-sociale/servizi-erogati/sostegno-alle-famiglie/buoni-spesa-emergenza-coronavirus


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno