Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un branco di 30 lupi entra in teatro, corre tra gli spettatori e assale gli attori: ma sono animali addestrati

Attualità mercoledì 14 dicembre 2022 ore 10:46

Cattivi odori a Chiani, vertice cittadini-Comune

L'assessore Sacchetti

Incontro a palazzo Cavallo tra il Comitato e l'Amministrazione. L'assessore Sacchetti: “insieme per trovare la migliore soluzione”



AREZZO — Si è svolto nei giorni scorsi in Comune l'incontro tra l'assessore Marco Sacchetti e i referenti del comitato contro gli odori lamentati da alcuni mesi nella zona tra Ponte a Chiani e Battifolle.

L'incontro ha permesso ai cittadini di esporre direttamente all'amministrazione le proprie considerazioni rispetto alla problematica odorigena e l'assessore ha potuto spiegare le azioni già messe in campo e ciò che si intende intraprendere nei prossimi mesi.

In particolare è stata illustrata la complessità dei fenomeni e della loro origine, spesso derivante da più fonti, e le dinamiche legate alla diffusione dei cattivi odori.

"Sono soddisfatto di aver potuto incontrare direttamente i cittadini in una sede istituzionale e con un clima disteso, perché dall'ascolto reciproco possono nascere le migliori soluzioni, che sono poi quelle che vedono cittadini e istituzioni collaborare con l'obiettivo condiviso dell'interesse pubblico”, ha commentato l’assessore Marco Sacchetti. “L’Amministrazione comunale ha sempre seguito con attenzione l’evoluzione delle numerose segnalazioni ricevute dai cittadini e fin da subito ha chiesto sia ad AISA Impianti che ad ARPAT ed ASL di definire un programma di monitoraggio e degli eventuali interventi che si riterranno più opportuni attivare per mitigare le problematiche odorigine”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno