Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità venerdì 09 settembre 2016 ore 16:30

Colonna mobile nelle zone terremotate

Impegno della Provincia di Arezzo per portare attrezzature e aiuti nel Comune di Amatrice. Intanto continua la raccolta fondi



AREZZO — Alle prime luci di questa mattina sono partite alla volta del campo base della Regione Toscana nel comune di Amatrice, e più precisamente per la struttura che ospita la popolazione di Cornillo Nuovo, delle attrezzature per il riscaldamento delle tende e delle strutture a servizio del campo. Gli speciali riscaldatori a gasolio fanno parte dell’attrezzatura di pronto intervento della Colonna Mobile che la Provincia di Arezzo, in stretta collaborazione con la Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile, gestiscono per garantire ospitalità in emergenza sia della popolazione che dei soccorritori.

Stamani sono partiti mezzi e personale del Servizio Protezione Civile della Provincia di Arezzo e tre squadre di Associazioni afferenti alla Consulta Provinciale del Volontariato che provvederanno anche al montaggio dei riscaldatori e alla verifica del loro corretto funzionamento. La Provincia di Arezzo sarà inoltre presente a partire dai prossimi giorni nel Campo di Ricovero della Popolazione allestito dalla Regione Toscana con tre tecnici che avranno il ruolo di coordinare e gestire le attività ordinarie della struttura.

La Consulta Provinciale, oltre all’impegno sul campo, sta portando avanti la raccolta fondi per la realizzazione di un progetto mirato per le popolazioni colpite dal terremoto. Nei prossimi giorni verranno attivati contatti con gli amministratori del territorio per individuare, anche in base ai fondi finora raccolti, le iniziative da intraprendere.

Per chi desiderasse aderire alla realizzazione di un nuovo progetto per le zone colpite dal recente terremoto, ricordiamo che il Conto Corrente attivato dalla Consulta presso la Nuova banca Etruria è quello con codice IBAN IT21 O 05390 14100 0000 0000 1000.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 16 aprile ad oggi 4 contagiati da "Inglese" e 6 da "Brasiliana". Qui ancora il dato più alto della Sud Est. Il totale arriva a 233
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Sport