Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità domenica 06 novembre 2016 ore 08:00

Come cambia il traffico in città

A causa di lavori che interesseranno alcune zone, sono previste modifiche alla circolazione e alla sosta



AREZZO — Lavori stradali da domani lunedì 7 novembre e conseguenti modifiche a sosta e circolazione in vari punti della città: dureranno fino alle 17 del giorno stesso i lavori in zona Porta Trento e Trieste e comporteranno il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga, lungo le mura storiche nei tratti che vanno dall’ingresso della scuola Pio Borri a Porta Trento e Trieste e da quest’ultima fino al Gioco del Pallone e nei primi quattro stalli nel tratto opposto alle mura all’altezza dell’uscita della scuola.

Fino a giovedì 10 novembre, divieto di transito pedonale nel marciapiede di via Michelangelo da Caravaggio, nel tratto compreso tra viale Giotto e Piazza Giotto, per una lunghezza complessiva di 40 metri. Orario 8,30 - 18. Il medesimo tratto di strada sarà interessato da divieto di sosta e senso unico alternato di circolazione regolato da movieri.

Dureranno invece fino a venerdì 11 novembre i lavori di ripristino delle sedi stradale e pedonale, con temporanea istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli e divieto di transito dei pedoni, in: via Romana 103 per una lunghezza complessiva di 20 metri, via Romana 45 per una lunghezza complessiva di 15 metri, ancora via Romana nei tratti compresi tra il civico 13 e il sottopassaggio ciclopedonale, tra i civici 77 e 81, tra il civico 88 e l’intersezione con via Alessandro Manzoni, via Manzoni nel tratto in corrispondenza con l’intersezione con via Romana per una lunghezza complessiva di 20 metri, La Mossa nel tratto che va dal civico 2 all’intersezione con via Romana per una lunghezza complessiva di 20 metri, via Tortaia nel tratto che va dall’intersezione con via Vittorio Alfieri per una lunghezza complessiva di 20 metri, in via Alfieri nei tratti che vanno dall’intersezione con via Tortaia per una lunghezza complessiva di 20 metri, dal civico 57 per una lunghezza complessiva di 30 metri, dal civico 188 per una lunghezza complessiva di 30 metri, via Maestri del Lavoro nel tratto che va dal civico 2 all’intersezione con via Alfieri per una lunghezza complessiva di 30 metri, via Chiarini nell’area pedonale posta all’incrocio semaforico tra via Chiarini e viale Dante per una lunghezza complessiva di 5 metri, via Cristoforo Colombo 24 per una lunghezza complessiva di 30 metri, via Tolomeo nel tratto che va dal civico 14 all’intersezione semaforica con via Vittorio Veneto,via Vittorio Veneto nel tratto compreso tra i civici 148 e 164, via Maggiore Galliano nel tratto che va dal civico 19 all’intersezione con via Bottego, via Bottego nel tratto compreso tra il civico 5 e l’intersezione con via Vittorio Veneto, via Vasco da Gama nel tratto compreso tra i civici 2 e 12. Orari 8,30 - 18. Attenzione inoltre al senso unico alternato di circolazione regolato da movieri a eccezione di via Chiarini, via Bottego e via Maggiore Galliano dove tuttavia potrà verificarsi un restringimento provvisorio della carreggiata.

Fino a sabato 26 novembre, divieto di sosta in ambo i lati di via di San Leo nel tratto compreso tra il civico 9 e l’intersezione con via Vincenzo Bellini, con orario 8,30 - 18, e in via Bellini nel tratto che va dal fronte opposto al civico 8 per una lunghezza complessiva di 25 metri: in quest’ultimo caso il divieto è 24 ore su 24. Attenzione per quanto riguarda il tratto di via di San Leo al senso unico alternato di circolazione regolato da impianto semaforico o in caso di traffico intenso da movieri.

Fino alla vigilia dell’Epifania è infine previsto il divieto di transito pedonale nell’area nella piazzetta posta in via delle Mura adiacente al civico 38: 24 ore su 24. In questa stessa area e in ambo i lati di via delle Mura, nel tratto compreso tra i civici 36 e 38, scatta anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli, compresi quelli muniti di speciali autorizzazioni in deroga. Sempre 24 ore su 24.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno