Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Politica lunedì 29 giugno 2020 ore 14:00

Concorso regionale a luglio, no di Forza Italia

Jacopo Apa e Stefano Mugnai

Per Jacopo Apa e Stefano Mugnai è inopportuno organizzare questo evento, che richiamerà ad Arezzo 13mila persone, in piena emergenza sanitaria



AREZZO — Forza Italia dice no al maxi-concorso regionale che, con tutta probabilità, si terrà ad Arezzo.

Nelle ultime due settimane di luglio, infatti, sono previste le sessioni che, per l'assunzione di 173 persone, vede un totale di circa 13mila candidati.

Il capogruppo comunale Jacopo Apa e il parlamentare Stefano Mugnai di Forza Italia chiedono che vengano rivisti i termini in considerazione del fatto che ancora non è terminata l'emergenza sanitaria.

"Non vogliamo che siano resi vani gli sforzi di tanti cittadini e aziende aretine che stanno dando tutt’ora un contributo importante per tenere testa a questa emergenza pandemica - dichiarano i due esponenti forzisti. La città, ha reagito e sta reagendo da mesi in modo eccellente al Covid19 su tutti i punti di vista: con grande forza e, purtroppo, con molte spese. Scelte calate dall'alto in questo modo e per giunta in prossimità delle elezioni, anche regionali, lasciano perplessi. Infine alla luce dell’andamento epidemiologico, il cui termine era stato fissato a livello nazionale per il 31 luglio, dovranno essere comunque rispettate tutte le misure anti-contagio. Sostanzialmente - concludono Apa e Mugnai - prima di discuterne l’opportunità, vorremmo farlo sui tempi ricordando, nello stesso momento, di non abbassare il livello di attenzione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno