Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:17 METEO:AREZZO14°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Politica venerdì 28 maggio 2021 ore 09:50

"Esodo" azzurro al seguito di Mugnai e D'Ettore

Nella nuova formazione "Coraggio Italia" anche alcuni membri del Coordinamento provinciale di FI. E spuntano i nomi di Mattesini, Ghezzi, Laurita



AREZZO — Sono passate solamente poche ore dalla creazione del nuovo soggetto politico “Coraggio Italia”, ma le reazioni sono già state numerose e alcune dure, come quella di Forza Italia con Jacopo Apa. Ma non tutti gli azzurri la pensano allo stesso modo, tanto che alcuni di essi ormai sono ex del partito del Cavaliere.

Infatti, sono già diversi coloro che si sono dichiarati pronti ad aderire a questo nuovo progetto, dando pieno sostegno ai parlamentari Stefano Mugnai e Felice Maurizio D’Ettore. 

"Tutti con lo stesso obiettivo di raccogliere le idee moderate, liberali, europeiste e riformiste che costituiscono il fondamento stesso dell’ampia proposta politica del centrodestra. Nei prossimi giorni ci riuniremo per organizzarci nel territorio e per ampliare la base del nostro consenso" spiega con una nota la neo formazione.

Ed ecco le prime adesioni, con nomi anche di membri del Coordinamento Provinciale di Forza Italia, tra cui il Vice Coordinatore Alessio Mattesini, Luciano Orlandi, Mario Ghezzi Consigliere Comunale di Terranuova Bracciolini, Alberto Sordi, Paolo Laurita Consigliere comunale a Chitignano, Marcella Luzzi Consigliera Comunale di Monte San Savino e Marco Rossi. 

"Molte altre adesioni ci sono pervenute anche per il forte consenso che nei Comuni della Provincia di Arezzo hanno sempre avuto i Parlamentari Mugnai e D’Ettore, i quali hanno contribuito a costruire in questi anni una seria alternativa di governo fondata sulla prospettiva politica del centrodestra e delle esperienze civiche maturate nelle comunità locali" terminano da "Coraggio Italia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno