Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità giovedì 07 gennaio 2021 ore 14:30

Covid, arrivate altre 2400 dosi di vaccino

La Asl conta di esaurirle in una settimana ed è pronta in caso di consegne più consistenti. La seconda tranche da stamani all'ospedale San Donato



AREZZO — Non si arresta il piano di vaccinazioni anti Covid, anzi tutt'altro. Stamani, infatti, al San Donato sono arrivate altre 2.400 dosi per la provincia di Arezzo.
“E’ la stessa quantità del primo arrivo – ha spiegato il Direttore generale della Asl Toscana Sud Est, Antonio D’Urso. - Il ritmo è quello giusto: oggi terminiamo il primo arrivo e domani inizieremo il secondo. Esauriamo le dotazioni: abbiamo già superato il 90% delle disponibilità. 

Le prime dosi sono state destinate al personale sanitario e alle Rsa. I sanitari si erano prenotati mentre nelle Case di riposo registriamo una percentuale del 90%. Non hanno fatto il vaccino gli anziani attualmente positivi, quelli che avevano fatto l’antinfluenzale da meno di due settimane e quelli che hanno patologie che sconsigliano il vaccino”.

L’Azienda sanitaria conta di esaurire le ulteriori 2.400 dosi in una settimana. “Attendiamo le decisioni a livello nazionale per la disponibilità di vaccini di altre case farmaceutiche. Noi siamo in grado di fare i vaccini di cui disponiamo. In caso di arrivi più consistenti, siamo pronti ad organizzarci per rendere quanto più rapida possibile la campagna vaccinale”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La nuova consegna di vaccini al San Donato di Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno