Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità venerdì 29 luglio 2022 ore 19:15

Ospedale, scattano nuovi controlli anti Covid

Da lunedì verifiche a campione sul possesso del green pass base o rafforzato per visitatori e accompagnatori anche nei presidi territoriali



AREZZO - SIENA — Novità per accedere ai nosocomi della Asl Tse. Infatti, alla luce delle nuove disposizioni legislative, che non prevedono più l’obbligo di verifica del green pass all’ingresso delle strutture ospedaliere e territoriali, a partire dalla prossima settimana sarà operativa una nuova modalità di controllo da parte dell'azienda sanitaria per l’accesso da parte di visitatori, accompagnatori o parenti di pazienti. 

Nulla varia, invece, rispetto al mantenimento delle norme igienico sanitarie per il contenimento della trasmissione del virus: controllo della temperatura; utilizzo della mascherina; corretta igiene delle mani.

Quindi, la permanenza all’interno delle strutture per visitatori e accompagnatori sarà consentita solo a coloro che siano in possesso di ciclo vaccinale primario e tampone negativo o guarigione e tampone negativo o terza dose. Il controllo del possesso da parte dei visitatori del green pass base o rafforzato avverrà a campione da parte del personale della struttura. 

I pazienti (degenti e coloro che effettuano visite esami o controlli) non dovranno esibire certificato verde. Tali disposizioni varranno anche per l’accesso ai moduli territoriali ai quali si accede tramite l’ospedale o che abbiano caratteristiche di reparto di degenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno