Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità mercoledì 25 agosto 2021 ore 10:45

Crisi Covid, 250mila euro per il terzo settore

Assegnate le prime risorse del bando regionale. In provincia di Arezzo, con questa tranche iniziale, finanziate 146 domande. L'annuncio di Ceccarelli



AREZZO — "Sono state assegnate le prime risorse del bando regionale rivolto ai soggetti del terzo settore danneggiati dall’emergenza Covid". Ad annunciarlo Vincenzo Ceccarelli, capogruppo Pd in Consiglio regionale, che spiega che nel territorio della provincia di Arezzo, con questa prima assegnazione, saranno finanziate 146 domande per un contributo complessivo di circa 250mila euro.

Si tratta dei primi 3,5 milioni di euro, degli oltre 7 milioni stanziati dalla Regione Toscana. Per l’assegnazione delle altre risorse si deve attendere l’istruttoria in corso sulla regolarità dei Durc presentati dai vari soggetti.

"Dalla Regione un sostegno concreto al terzo settore toscano – spiega ancora Ceccarelli – Questi enti hanno svolto un ruolo importantissimo durante la fase più critica dell’emergenza Covid, mentre i circoli e i luoghi di aggregazione e socialità hanno avuto gravi ripercussioni a causa delle misure restrittive emesse dal Governo. 

Questa misura è un aiuto a tutte queste realtà sociali e aggregative che sono dei presidi importantissimi per le nostre comunità e che coinvolgono migliaia di volontari. La Regione ha stanziato oltre 7 milioni di euro e l’altissimo numero di domande presentate è la dimostrazione di quanto questa misura fosse attesa. Si va dai contributi più importanti, fino a 6mila euro, a quelli di poche centinaia di euro comunque funzionali a sostenere queste realità che rappresentano una ricchezza incredibile del nostro tessuto sociale, dalle città ai piccoli paesi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno