comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
Covid, Galli: «Mi sarei augurato più concretezza e meno litigiosità»

Politica martedì 22 settembre 2020 ore 19:20

Donati manda Ralli al ballottaggio con Ghinelli

Marco Donati

Oltre 4mila preferenze tolte in buona parte al centrodestra. L'ex renziano è l'ago della bilancia. Il centrodestra avanti di 12 punti



AREZZO — Il centrosinistra compatto, con l'aiuto di Marco Donati, ferma l'avanzata di Ghinelli verso una riconferma al primo turno.

Il distacco resta comunque importante, ben 12 punti ma come sappiamo bene al ballottaggio tutto è possibile.

Il sindaco uscente Alessandro Ghinelli, sebbene abbia preso oltre 20mila preferenzenon sfonda il 48% mentre Luciano Ralli resta fermo al 35%.

Al terzo posto si piazza Marco Donati.  In pochi avrebbero scommesso che il giovane civico, con un passato da parlamentare nel Pd targato Renzi, sarebbe riuscito ad ottenere oltre 4mila voti, pari al 9,2%. Un risultato importante ottenuto andando a pescare nel bacino del centrosinistra ma soprattutto nel mare del centrodestra.

Sono state le sezioni storicamente vicine a Ghinelli che hanno fatto fare quel salto inaspettato all'ex renziano. Prima dello scrutinio alla Tricca, Donati poteva contare su un più che dignitoso 6,5% mentre dopo lo spoglio al "Giotto" è balzato sopra il 9%.

Numeri importanti che testimonino come la città abbia recepito le idee innovative lanciate da Marco Donati che, da questa sera, sarà il candidato più corteggiato di Arezzo.

I suoi 5mila voti fanno gola a Ghinelli che blinderebbe la poltrona mentre sarebbero più che vitali per le speranze di rimonta di Luciano Ralli.

Il primo tempo è finito ed ancora la partita è lunga. 

Marco Donati commenta il suo risultato del primo turno


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca