Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:12 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Sport domenica 17 ottobre 2021 ore 07:30

Doppio titolo regionale per il Tennis Giotto

Grande affermazione nell'Under 11. Zeno Roveri e Brando Andreani hanno monopolizzato il torneo di Livorno



AREZZO — Il Tennis Giotto conquista due titoli regionali nell'Under 11. Gli otto migliori tennisti toscani nati nel 2010 si sono confrontati a Livorno nel master finale del circuito Super Slam 2021 e, tra di loro, erano presenti anche gli aretini Zeno Roveri e Brando Andreani che sono riusciti nell’impresa di monopolizzare il torneo. Questi due tennisti, accompagnati dal maestro Giovanni Ciacci, si sono prima imposti in coppia nel doppio e poi hanno lasciato il segno anche a livello individuale in virtù dell’acuto finale di Roveri. La doppia affermazione rappresenta un motivo di forte soddisfazione per il Tennis Giotto che, oltre ad aver messo in bacheca il quarantaduesimo e il quarantatreesimo scudetto regionale degli ultimi undici anni, sta dunque assistendo alla crescita sportiva e umana di una nuova generazione di giovani promesse.

Gli otto tennisti finalisti del Super Slam dell’Under11 erano emersi da un ciclo di tornei che si è sviluppato per tutta la stagione e, nel master finale, sono stati riuniti in due gironi all’italiana utili per definire i quattro semifinalisti. Roveri e Andreani erano stati inseriti nello stesso girone e, vincendo entrambi i primi due incontri, erano riusciti a guadagnare con un turno d’anticipo l’ingresso tra i migliori quattro della Toscana. Le semifinali hanno visto il primo imporsi su Diego Iuppa del Libertas Sport Livorno e guadagnare dunque l’accesso all’atto conclusivo dove si è trovato opposto a Mario Pisani del Tc Italia di Forte dei Marmi che, nel frattempo, aveva superato Andreani. 

La finalissima ha registrato la quinta affermazione in cinque partite disputate da parte di Roveri che ha archiviato la pratica in due set per 6-2 e 6-3, meritando così il titolo regionale. L’altro acuto è invece arrivato nel doppio dove la coppia Andreani-Roveri ha giocato un nuovo girone all’italiana in cui, dopo aver perso al terzo set la prima sfida, ha trovato prontamente riscatto con le vittorie in due set nel secondo e nel terzo incontro che sono valse il primo posto e la conseguente conquista dello scudetto.

"Queste due vittorie sono motivo di particolare soddisfazione - commenta Ciacci. - Negli ultimi diciotto mesi, infatti, i ragazzi dell’Under11 hanno avuto poche opportunità di giocare e di maturare esperienze, ma Roveri e Andreani hanno continuato ad allenarsi con impegno, passione e tenacia, gettando così le basi per chiudere questo 2021 con i titoli regionali nel torneo individuale e nel torneo di doppio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno