Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:06 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità mercoledì 10 febbraio 2021 ore 09:30

Ecco gli studenti più virtuosi sul bus

Chiara, Francesco e Riccardo hanno vinto il web contest ti accompagno. In palio c'erano tre abbonamenti, uno annuale e due mensili



AREZZO — Chiara Serantoni, Francesco Fanetti e Riccardo Polverari sono gli studenti premiati dall’assessore alla mobilità e traffico Alessandro Casi e dal presidente di Tiemme spa Massimiliano Dindalini, rispettivamente prima, secondo e terzo del web contest creato nell’ambito del progetto “Ti accompagno”.

Finanziato da Regione Toscana, Provincia di Arezzo e Comune di Arezzo, l'iniziativa è stata ideata per sensibilizzare gli utenti del trasporto pubblico locale sull’uso corretto e sicuro dei mezzi.

Il progetto si è dunque articolato in una campagna social contraddistinta da #lagiustadistanza e #tiaccompagno e tramite questa ha messo in palio tre abbonamenti, uno annuale e due mensili, per chi ha ottenuto il maggior numero di like sulle foto/video che ha postato sui propri profili, accompagnandole dagli hashtag suddetti.

“Il mio ringraziamento – commenta Alessandro Casi – va ovviamente a chi compone il podio, peccato peraltro che Francesco non sia potuto intervenire alla premiazione, e a tutti gli altri che hanno partecipato a questa iniziativa. A dimostrazione che tra i giovani c’è anche la giusta consapevolezza e la voglia di comportarsi correttamente. Quando si è trattato di riaprire le scuole alle lezioni in presenza, infatti, il timore era legato ai numeri all’interno degli autobus necessari per raggiungere i rispettivi plessi. Il buon lavoro di Tiemme in questa direzione e l’attenzione dimostrata dagli studenti hanno per adesso consentito di mantenere la situazione sotto controllo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno