Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cremonini canta 50 special al matrimonio di Bagnaia, gli sposi si scatenano
Cremonini canta 50 special al matrimonio di Bagnaia, gli sposi si scatenano

Attualità venerdì 02 luglio 2021 ore 11:25

Ecco i saldi, "Ogni famiglia spenderà 210 euro"

Il dato è diffuso da Confesercenti, che traccia un'analisi dei prossimi mesi per le attività commerciali e per i cittadini che faranno shopping



AREZZO — In occasione della zona bianca, della ripartenza delle cerimonie, della riapertura dei ristoranti e dell'eliminazione del coprifuoco, l'auspicio è di vedere ai nastri di partenza il popolo dello shopping e di lasciare alle spalle la crisi.

Secondo le stime di Confesercenti sono 210 gli euro che ogni famiglia destinerà agli acquisti durante i saldi. “C'è voglia di tornare a fare shopping - commenta il direttore di Confesercenti Valeria Alvisi - e adesso a innestare la spirale positiva può essere proprio il ritorno alla normalità. Dopo aver convissuto con le restrizioni le famiglie aretine hanno non solo voglia ma anche necessità di fare gli acquisti. Riteniamo che il settore dell'abbigliamento, delle calzature e degli articoli casalinghi possa finalmente ripartire”.

“La stagione dei saldi - aggiunge Alvisi - può essere una boccata di ossigeno per le attività, anche se i margini di guadagno sono assottigliati. I commercianti infatti hanno riaperto solo da poche settimane e la riapertura dei negozi quindi coincide con l'avvio dei saldi. Il consumatore potrà quindi trovare amplia scelta a prezzi decisamente convenienti”. 

La percentuale di sconto sarà variabile dal 30% al 50% per poi salire fino al 70% nelle settimane successive.

“Nei negozi - ricorda il direttore di Confesercenti - la clientela potrà trovare la professionalità e la qualità oltre a riassaporare il piacere di provare un capo di abbigliamento e di farsi consigliare dagli addetti, Un modo piacevole per fare acquisti rispetto a quello di comprare dietro a un pc”.

I saldi estivi sono quindi anche l'occasione per vivere i centri storici, i quartieri e le strade commerciali tornando a frequentare le strade e le piazze rimaste deserte per troppo tempo.

Confesercenti ad Arezzo, assieme ad Atam e Comune, ha promosso una iniziativa con la quale intende rendere la città più accogliente. Dal 3 al 31 luglio infatti gli automobilisti potranno dimezzare il costo dei ticket per la sosta utilizzando l'App Atam Parking per il pagamento. La promozione è valida tutti i giorni e in tutte le fasce orarie, su tutti i parcheggi gestiti da Atam ad eccezione di quelli regolati dalle sbarre. “Un'occasione - conclude Alvisi  - che può essere utilizzata per raddoppiare anche il tempo da dedicare allo shopping”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno