Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:49 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Attualità venerdì 10 maggio 2024 ore 15:54

​Ecco il bando pubblico per il campo da calcio

C’è tempo fino alle 13:00 di mercoledì 19 giugno per partecipare al bando di riqualificazione del campo da calcio di via Tagliamento



AREZZO — C’è tempo fino alle 13:00 di mercoledì 19 giugno, per le associazioni e le società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro affiliate a una federazione nazionale, a una disciplina sportiva associata o a un ente di promozione sportiva, per partecipare al bando di riqualificazione del campo da calcio di via Tagliamento. Tutte le informazioni sono su https://bit.ly/CampoViaTagliamento

Il primo step per i concorrenti sarà un sopralluogo obbligatorio da richiedere entro le 12:00 di mercoledì 5 giugno a nadia.brogi@comune.arezzo.it oppure a g.zei@comune.arezzo.it indicando i dati anagrafici e il telefono delle persone che lo effettueranno, accompagnate dal personale degli uffici comunali.

Il bando è finalizzato a concedere la gestione gratuita dell’impianto per un periodo compreso tra i 5 e i 25 anni in base al piano di ammortamento degli investimenti che per il vincitore riguarderanno in questo caso la manutenzione straordinaria del terreno da gioco e degli impianti tecnici e il ripristino delle parti danneggiate della recinzione. Per quanto riguarda invece la tribuna,essendo priva di titolo edilizio si potrà procedere o con la sua rimozione o con la sua regolarizzazione tramite una pratica a sanatoria.

Fino a una settimana prima della scadenza del bando ogni chiarimento può essere chiesto scrivendo a sportgiovani@comune.arezzo.it


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno