Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:AREZZO16°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gordon Ramsay mostra le ferite dopo un incidente in bici: «Sono fortunato a essere vivo, iindossate il casco»

Attualità martedì 06 luglio 2021 ore 11:59

Farmacie Private baluardo contro la pandemia

Con i tamponi hanno reso sicuro il rientro a scuola e dato un importante contributo al tracciamento della popolazione. I numeri del servizio



AREZZO — Tredicimila tamponi gratuiti in convenzione regionale. E solo per il sano funzionamento delle scuole della provincia di Arezzo. E circa 50mila in regime privatistico. E’ questo il grandissimo contributo, in continua evoluzione, che le Farmacie private hanno dato, in particolare nel periodo che va dallo scorso marzo a metà giugno, per il progetto Scuola sicura, che ha coinvolto 42 Farmacie sul territorio della provincia. 

Dai dati forniti da Federfarma Arezzo si evince che, aggiungendo le Farmacie che per motivi logistici non hanno aderito al progetto Scuola Sicura ma che hanno comunque effettuato i tamponi in regime privatistico, si arriva invece a 57 farmacie nella nostra provincia, quindi circa il 60% del totale della Farmacie private hanno effettuato ed effettuano i tamponi antiCovid, ora decisivi anche per l’accesso alla Green card.

E non solo, le stesse Farmacie hanno effettuato anche alcune migliaia di test sierologici qualitativi pungidito per accertare l'eventuale presenza di anticorpi IgG-IgM in soggetti che possono essere venuti a contatto con il Covid-19.

Per fare il tampone rapido nasale anticovid e test sierologico pungidito ne sono disponibili 17 nell’area del Valdarno, 10 in Casentino, 7 in Valtiberina, 8 in Valdichiana e 15 in città ad Arezzo.

Bilancio più che positivo quindi, con la popolazione scolastica, e scolari, studenti, loro genitori, nonni, familiari, che ha avuto accesso gratuito ai test antigenici rapidi presso le Farmacie Private aretine che hanno liberamente aderito all’iniziativa, nell’ambito del piano convenzionale “Scuola sicura” predisposto dalla Regione Toscana in accordo con Federfarma e Cispel Toscana.

Il presidente di Federfarma Arezzo, Roberto Giotti spiega come “per agevolare appunto lo screening sulla popolazione scolastica il piano Scuola sicura, abbiamo dato accesso gratuito ad un test antigenico rapido al mese da fare in Farmacia attraverso la sottoscrizione del modulo di autocertificazione e del consenso informato da parte dei cittadini interessati, su prenotazione e asintomatici al momento dell’effettuazione del test”.

Ecco quindi che le Farmacie sono state ancora una volta protagoniste nella lotta alla pandemia covid19. 

“Le prestazioni diagnostiche di screening volte ad accertare la presenza di contagi da Covid-19 – approfondisce Giotti – sono quindi state realizzate nell’ambito della normativa della Farmacia dei Servizi, e quindi nel rispetto delle condizioni di sicurezza e riservatezza e ora, chiuse le scuole possono comunque continuare ad essere effettuati a livello privatistico”.

In attesa poi di una aggiornata e adeguata certificazione regionale bilingue e della effettiva entrata in vigore dal 1 Luglio del “Green Pass” in base a quanto previsto dal DDL 52/2021, le Farmacie Private aderenti al servizio hanno distribuito il modulo della certificazione rilasciata dalla piattaforma della Regione Toscana tradotto in lingua inglese per il test dei tamponi antigenici rapidi necessario per gli spostamenti al di fuori del territorio italiano, in ambito U.E. che viene consegnato in allegato al certificato originale regionale .

In conclusione – raccomanda Giotti – “nell’attuale fase di mancanza dell’obbligo delle mascherine all’aperto e l’inizio del percorso verso la normalità, bisogna ancora avere pazienza e rispettare le misure di contenimento anti- Covid per fugare qualsiasi dubbio e per partecipare a cerimonie, eventi in assembramento o visite in strutture per anziani fare un comodo test rapido nasale in Farmacia”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno