Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:AREZZO15°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Quando finite di parlare parto», l'autista "sequestra" i passeggeri sullo shuttle Malpensa-Milano
«Quando finite di parlare parto», l'autista

Attualità sabato 02 aprile 2022 ore 12:55

Fiera Antiquaria, edizione post stato d'emergenza

Niente mascherine e green pass: queste le nuove regole relative alla manifestazione che in centro nel fine settimana. Il maltempo incombe



AREZZO — Questa edizione della Fiera Antiquaria di certo la ricorderemo. Quella di aprile 2022 è la prima dopo due anni difficili e soprattutto siamo fuori dallo stato di emergenza. Alcuni appuntamenti, tra l’altro, sono caduti sotto la scure della pandemia e sono saltati. Un evento decisamente unico per la città, che aveva visto annullare la sua manifestazione più celebre solo in una occasione in oltre mezzo secolo, cioè per una maxi nevicata.

Tornando a oggi e domani c’è da evidenziare che alcune regole cambiano. Quelle più evidenti sono che non sono più obbligatorie le mascherine e neppure il green pass, né per i visitatori e neppure per gli espositori.

Cade anche il distanziamento, ma la polizia municipale continuerà a vigilare affinché non si creino assembramenti. Dalla nostra abbiamo i vaccini, ma non dimentichiamo che il virus continua a girare.

Ma sull’Antiquaria resta anche l’incognita maltempo che sappiamo bene quanto la perseguiti. La Toscana ha addirittura emesso un’allerta gialla per neve: riguarda il Casentino ma nel weekend della Fiera incorociare le dita non fa mai male. La pioggia negli ultimi giorni non sta mollando sia la città che la provincia.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno