Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO15°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Sport mercoledì 29 maggio 2024 ore 09:00

Fine stagione al Rugby e pomeriggio di festa

L’appuntamento è fissato per sabato 1 giugno e troverà il cuore nella presentazione del nuovo direttore tecnico. La giornata renderà omaggio a tre figure chiave del rugby aretino



AREZZO — Un pomeriggio di festa per la conclusione della stagione seniores della Vasari Rugby. L’appuntamento è fissato per sabato 1 giugno all’impianto “Arrigucci” in via dell’Acropoli quando, a partire dalle 16.30, la società aretina proporrà un evento dove sarà possibile vivere un simbolico percorso tra il passato con le premiazioni di personalità storiche del rugby aretino, il presente per applaudire i protagonisti dell’ultimo campionato interregionale di serie C e il futuro con la presentazione del nuovo direttore tecnico. L’iniziativa rappresenterà un momento di incontro tra atleti di tutte le età della Vasari Rugby, tecnici, dirigenti e appassionati, con la griglia sempre accesa di un barbecue che permetterà di condividere le atmosfere del “terzo tempo” tipico di questa disciplina.

La festa troverà il proprio cuore nell’accoglienza a Massimo Borra che, dalla stagione 2024-2025, sarà il nuovo allenatore e direttore tecnico della prima squadra. La Vasari Rugby potrà fare affidamento sulla collaborazione di uno dei più stimati professionisti del panorama italiano, con un curriculum sportivo di assoluto rilievo che trova il proprio cuore nella direzione tecnico-organizzativa del Rugby Calvisano con cui ha festeggiato la vittoria di titoli italiani a diversi livelli giovanili e senior. Docente universitario di scienze motorie, Borra porta in dote al sodalizio aretino una ricca e variegata esperienza professionale che comprende vari progetti condotti con la stessa Federazione Italiana Rugby, la partecipazione all’organizzazione dei Campionati del Mondo Under20 nel 2015 e la pubblicazione di alcuni testi sul gioco del rugby. Il pomeriggio sarà ulteriormente arricchito dal conferimento di tre onorificenze alla carriera a figure chiave per il rugby aretino, prevedendo così un momento di ringraziamento e di valorizzazione del loro impegno. I tre premiati saranno Francesco “Cico” Roselli (ex giocatore, allenatore responsabile delle categorie giovanili e tecnico federale), Carlo Damasco (arbitro internazionale e TMO - Television Match Official per l’organismo mondiale World Rugby) e Maurizio Mirante (ex allenatore, con un importante ruolo nello sviluppo dello sport e nella crescita di intere generazioni di giovani atleti). L’evento dell’1 giugno rappresenterà, infine, un’occasione per riunire giocatori e staff della squadra di serie C prima della pausa estiva, segnando ufficialmente la conclusione di un’impegnativa stagione che ha visto la Vasari Rugby tenere alto il nome della città di Arezzo e chiudere il campionato interregionale al quinto posto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno