Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità martedì 15 novembre 2016 ore 09:28

Galà della vittoria per la Giostra dei Rioni

Festeggiati i protagonisti e premiati i vincitori con il riconoscimento "ferro d'Oro"



AREZZO — E’ stato l’atto conclusivo dell’edizione 2016 della Giostra dei Rioni di Olmo il galà di ringraziamento e della vittoria, che si è svolto all’Arezzo Equestian Centre di San Zeno, con la partecipazione di tanti sostenitori che hanno gremito, al limite della capienza, il locale dove si è svolta la conviviale.

Una serata dedicata a tutti i protagonisti: dai figuranti, ai collaboratori, ai membri della giuria per finire ai protagonisti della giostra equestre gli otto cavalieri che si sono dati “battaglia” per conquistare l’ambito Olmo d’Oro, pregevole opera lignea del maestro intagliatore Francesco Conti, ovvero: Niccolò Parnetti e Marco Cherici (del Rione Olmo Basso), Cristian Salvi e Alessandro Moretti (La Ripa/San Zeno), Francesco Bidini e Luca Bichi (Olmo Alto) e la coppia vincitrice Alessandro Ugolini e Alberto Liverani (Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada).

A consegnare i riconoscimenti le quattro “capitane” Arianna Baldini (Olmo Basso), Sabrina Giommetti (La Ripa – San Zeno), Annalisa Magrini (Olmo Alto) e Sonia Olivieri (Sant’Anastasio/Madonna di Mezzastrada).

Il presidente dell’A.S.D Giostra dei Rioni, Roberto Parnetti, nel suo saluto iniziale oltre a ringraziare tutti i presenti e le autorità ha tracciato un quadro delle iniziative svolte nel 2016 che tra l’altro ha visto, per la prima volta, la partecipazione con una rappresentanza in costume a due iniziative storiche a Calvi dell’Umbria (TR) e Piancastagnaio (SI), la collaborazione intrapresa con la Scuola Primaria “Brunetto Bucciarelli Ducci”, nello specifico con il concorso “Disegna la Giostra” riservato ai bambini delle cinque classi. 

Parnetti ha poi ricordato l’iniziativa intrapresa dopo il sisma che ha colpito il centro Italia, con la raccolta di beni di prima necessita consegnati poi ad Arquata del Tronto (AP) e Norcia (PG) e con l’adozione di un progetto finalizzato alla ricostruzione della scuola di Arquata del Tronto.

Durante la serata sono state proiettate le immagini del dvd celebrativo, realizzato da Luigi Freni, ed una rassegna fotografica di tutte le iniziative promosse dall’A.S.D. Giostra dei Rioni nel 2016. A chiudere la conviviale non poteva mancare il taglio della torta con la consegna del prestigioso “ferro d’Oro” ai due cavalieri vincitori l’aretino Alessandro Ugolini ed il faentino Alberto Liverani quest’ultimo poi risultato anche miglior cavaliere del torneo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno