Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Giostra Saracino giovedì 15 giugno 2023 ore 23:25

Vannozzi cade da cavallo, Provaccia annullata

Foto Stefano Graverini

L'incidente avuto dal cavaliere di Porta Crucifera ha portato il maestro di campo a decidere di fermare la prova generale per motivi di sicurezza



AREZZO — La Prova Generale della 143esima Giostra, in memoria di Eros Ricciarini storico tamburino e vicepresidente del Gruppo Musici, è stata annullata dopo la caduta da cavallo del giostratore di riserva di Porta Crucifera Filippo Vannozzi che è stato soccorso e portato in ospedale per accertamenti. Prima di lui avevano corso il primo giro di carriere i tre cavalieri degli altri quartieri Niccolò Scarpini per Porta del Foro, Niccolò Pineschi per Santo Spirito e Matteo Bruni per Sant'Andrea. Non hanno avuto la possibilità di affrontare il Buratto invece Roberto Gabelli per i giallo cremisi, Elia Pineschi per la Colombina, Leonardo Tavanti per i bianco verdi, Andrea Bennati per Colcitrone.

La decisione è stata presa, al termine di una riunione, dal maestro di campo Gabriele Veneri per ragioni di sicurezza anche in vista della Giostra di sabato. Negli ultimi giorni la lizza è stata messa a dura prova dalla pioggia, tanto che una sessione di prove è stata addirittura annullata.

Niente piatto in argento e porchetta, quindi, consegnati al quartiere vincitore per questa prova generale.

LA DIRETTA 

ORE 23.21 In seguito ad una riunione l'Araldo comunica che il maestro di campo ha deciso che per motivi di sicurezza, per cavalli e cavalieri, di annullare la prova generale. Una decisione accolta da un applauso dalla piazza

ORE 22.47 Ultima del primo giro di carriere quella di Porta Crucifera con Filippo Vannozzzi che dopo aver colpito il tabellone è caduto da cavallo, l'animale ha ceduto con le zampe rovinando a terra. Immediato l'intervento dei sanitari dell'emergenza urgenza che hanno trasportato il giostratore via con barella all'ambulanza. Anche la nonna ha avuto un malore

Il punto della caduta del cavallo sulla lizza

ORE 22.40 Prima carriera per Porta Sant'Andrea con Matteo Bruni, portato al pozzo da Martino Gianni tornato da poco al quartiere bianco verde, che ha marcato punti 5

ORE 22.34 Per Porta Santo Spirito tocca a Niccolò Pineschi che segna punti 2

ORE 22.29 Per Porta del Foro affronta la prima carriera Niccolò Scarpini che marca punti 3

ORE 22.20 Al via la prova generale, concessa l'autorizzazione dalla Magistratura. Prima però l'Inno "Terra d'Arezzo" accompagnata dalla piazza che batte le mani a ritmo

ORE 22.18 L'Araldo legge la disfida di Buratto alla città di Arezzo col coro che ripete "Non più parole, omai, vo' vendicarmi: al campo! Alla battaglia! All'armi! All'armi!"

ORE 22.15 Entra all'esordio come maestro di campo Gabriele Veneri e il vice Carlo Alberto Salvicchi, a seguire i capitani dei quartieri con le nobili casate

ORE 22.12 L'omaggio a Ricciarini e la targa in sua memoria che si contendono i giostratori

ORE 22.07 Entrano in piazza i simboli della città

ORE 22 Entrano i giostratori di riserva che affronteranno, tra poco, la prova generale

ORE 21.56 Entrano i quartieri chiamati dall'Araldo Francesco Sebastiano Chiericoni

ORE 21,36 Sulla lizza i musici seguiti dagli sbandieratori

ORE 21.30 Entrano i rettori: Felici per Porta del Foro, Gori per Santo Spirito, Carboni per Sant'Andrea, Fazzuoli per Colcitrone.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno