Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:32 METEO:AREZZO13°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Giostra Saracino venerdì 02 settembre 2022 ore 23:25

Giostra, Santo Spirito vince la prova generale

Foto Stefano Graverini

Provaccia della 142esima edizione del Saracino dedicata al rettore biancoverde dei record Faliero Papini. Sulla lizza intensa sfida tra le riserve



AREZZO — Porta Santo Spirito ha vinto la Prova Generale della 142esima Giostra del Saracino in memoria di Faliero Papini, il Rettore più vittorioso della storia del quartiere di Porta Sant'Andrea

Ad aprire la piazza è stato proprio Porta Santo Spirito con una novità: il debutto del giovanissimo Niccolò Pineschi al fianco del fratello Elia, già vittorioso in Prova Generale. Niccolò Pineschi all'esordio assoluto ci è arrivato dopo una settimana di prove molto positive e ha corso in sella a Toni mentre il fratello Elia si è affidato ad Alex.

Porta del Foro ha mandato in piazza ancora un nuovo esordiente. A giugno è stata la volta di Edoardo Falchetti, mentre questa sera il quartiere si è affidato al giovane Niccolò Scarpini in sella a Lola. Scarpini assente a giugno per infortunio, questa settimana nei due giorni di prova ha affrontato il Buratto dimostrando di avere tutti i numeri per far bene in questa occasione, ma soprattutto in futuro. Il suo compagno è stato Roberto Gabelli in sella a Oliver.

Terzo quartiere ad affrontare il buratto è stato Porta Crucifera che si è affidato ai vincitori di giugno per provare a fare cappotto, ma non è andata bene. Andrea Bennati in sella a Toro Seduto e Niccolò Paffetti su Rosa. Paffetti, il giovane giostratore rossoverde, è cresciuto moltissimo e oggi dimostra che è pronto anche per il grande salto.

Ultimo quartiere sulla lizza Porta Sant'Andrea che ha puntato su Matteo Bruni in sella a Bianca e sul giovane Leonardo Tavanti alla sua seconda Prova Generale. Tavanti ha corso in sella all'esperta Sibilla. Bruni ha conteso in inverno il posto da titolare a Montini, mentre Tavanti ha dimostrato durante le prove di essere cresciuto molto nel lavoro sia con il cavallo che sul tabellone.

LA DIRETTA

ORE 23,12 Santo Spirito vince la prova generale.

ORE 23,07 Chiude il secondo giro di carriere Porta Sant'Andrea con Leonardo Tavanti che ha marcato 4 punti, fermando i biancoverdi a 6 punti totali

ORE 23,02 Tocca a Porta Crucifera con Andrea Bennati, veterano della prova generale. Ha marcato punti 2, quindi Colcitrone si ferma a 7 punti e finisce qui la provaccia

ORE 22,55 Affronta il Buratto per Porta del Foro l'esordiente Niccolò Scarpini che marca punti 2. I giallocremisi si attestano a 6 punti e sono fuori dai giochi

ORE 22,49 Inizia il secondo giro di carriere con Porta Santo Spirito. In lizza Elia Pineschi che segna punti 4. La Colombina si attesta a quota 9

ORE 22,44 Tocca a Porta Sant'Andrea che per la prima carriera schiera Matteo Bruni che marca punti 2

ORE 22,38 In lizza Porta Crucifera con Niccolò Paffetti che colpisce il centro conquistando 5 punti

ORE 22,32 Tocca a Porta del Foro con il primo giostratore Roberto Gabelli che segna punti 4

ORE 22,25 Iniziano le carriere. Apre Niccolò Pineschi per la Colombina che marca punti 5

ORE 22,18 Inno della Giostra "Terra d'Arezzo", emozione come sempre in piazza

ORE 22,16 Disfida al Buratto "Al campo! alla battaglia! all'armi! all'armi!"

ORE 22,14 Entrano le nobili casate

ORE 22,13 Entra Fabio Butali, all'esordio come Maestro di campo con il vice maestro Gabriele Veneri

ORE 22,08 Entra con i valletti il piatto, trofeo della prova generale, dedicata a Faliero Papini

ORE 22 E' la volta dei giostratori. Niccolò ed Elia Pineschi per Santo Spirito. Per Porta del Foro Niccolò Scarpini e Roberto Gabelli. Per Porta Crucifera Andrea Bennati e Niccolò Paffetti. Per Sant'Andrea Matteo Bruni e Leonardo Tavanti.

ORE 21,50 Inizia l'ingresso dei quartieri. Il primo, da estrazione delle carriere, è Santo Spirito. A seguire Porta del Foro, Porta Crucifera e Porta Sant'Andrea

ORE 21,46 Entrano i musici e tengono la piazza con la loro esibizione. A seguire il cancelliere e i famigli

ORE 21,37 Ed ecco arrivare sulla lizza gli Sbandieratori, con una esibizione che come sempre ha entusiasmato la piazza per la spettacolarità.

ORE 21,34 Applausi per l'ingresso dei rettori secondo l'ordine di ingresso delle carriere. Gori per Santo Spirito, Felici per Porta del Foro, il vicerettore come da tradizione del quartiere per Colcitrone, Carboni per Porta Sant'Andrea.

ORE 21,30 Al via la prova generale. Entra l'araldo Gianfrancesco Sebastiano Chiericoni. A seguire le dame e i paggi. E la magistratura, quindi la giuria.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno