Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO13°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Politica martedì 23 giugno 2020 ore 11:51

Il caso Coingas "scatena" i 5 Stelle

Michele Menchetti, candidato sindaco Movimento 5 Stelle

Secondo il Movimento, pur trattandosi di indagini preliminari, questo rappresenta il peggior modo di concludere il mandato del sindaco Ghinelli



AREZZO — Vicenda Coingas e campagna elettorale. Come abbiamo avuto modo di dire la vicenda giudiziaria che ruota attorno alla municipalizzata del gas, Estra e Multiservizi sarà il filo conduttore dell'imminente campagna elettorale. 

Così i 5 Stelle non perdono tempo per incalzare l'amministrazione Ghinelli con dichiarazioni al vetriolo.
"Dove non esiste meritocrazia non può esistere onestà, la stessa onestà messa in dubbio, al momento, nei confronti di un elenco interminabile di politici aretini, gli stessi che in campagna elettorale nel 2015 si ergevano a portatori del cambiamento. L'unica cosa ad essere cambiata è la lista dei nomi delle persone indagate" - si legge nella nota a firma Movimento 5 Stelle.

I "grillini" sottolineano come questa vicenda rappresenti il peggior modo di concludere il mandato da parte del sindaco Ghinelli e rimarcando che si tratta di indagini preliminari, secondo il Movimento il fatto assume una valenza morale inaccettabile.

"Sgombriamo poi il campo da ogni dubbio affinché nessuno venga a dire che questa è giustizia a tempo - dichiarano i pentastellati aretini. Era il 18 febbraio quando sui media locali, relativamente al caso Coingas, veniva riportato testualmente che '..la Procura, per quanto possibile, cercherà di tenersi fuori dai giochi politici...'. E così è stato perché l'indagine preliminare, che si è chiusa ieri, si sarebbe conclusa dopo le elezioni comunali qualora non ci fosse stata l’emergenza Covid-19, poiché si sarebbero dovute tenere domenica 31 maggio con eventuale ballottaggio domenica 14 giugno".

Queste le dichiarazioni del Movimento 5 Stelle. Ad onor di cronaca ricordiamo che  l'emergenza sanitaria ha bloccato tutte le attività del Paese, con sospensioni dei termini delle attività giudiziarie fin dal decreto "Cura Italia".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno