Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:16 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Todde: «Orgogliosa e felice, rotto tetto di cristallo. Io prima donna Presidente della Sardegna»

Attualità venerdì 10 febbraio 2017 ore 17:38

Il giorno del ricordo

Cerimonia in memoria dei martiri delle foibe alla presenza del sindaco e delle autorità civili, militari e religiose. La proposta di tre consiglieri



AREZZO — Il sindaco Alessandro Ghinelli ha reso omaggio, accanto alle autorità civili, militari e religiose, ai martiri delle foibe in occasione della tradizionale cerimonia che si tiene per il Giorno del Ricordo.

Anche Arezzo ha così onorato, come ogni anno, le vittime delle foibe e l’esodo italiano dall’Istria, da Fiume e dalla Dalmazia. Il “Giorno del Ricordo” è stato istituito dalla legge 92 del 30 marzo 2004.

“Quella delle foibe è una tragedia, troppo spesso dimenticata, fatta di migliaia e migliaia di morti, deportazioni di massa e pulizia etnica operati dal regime comunista di Tito nei confronti di chi aveva come unica colpa quella di essere italiano" dichiarano i consiglieri comunali Angelo Rossi, Roberto Bardelli e Giovanna Carlettini e annunciano che presenteranno una mozione per la realizzazione di un monumento "pietre della Memoria" a Largo Martiri delle Foibe fatto con le pietre carsiche di Basovizza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno