Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità venerdì 04 novembre 2016 ore 18:45

Il Ponte della solidarietà

Si rinnova l'impegno della Consulta del volontariato per la protezione civile con l'obiettivo di aiutare i popoli terremotati



AREZZO — Il terremoto che ha colpito, e continua a colpire, il Centro Italia ha portato a realizzare tutta una serie di iniziative con l’intento di portare un primo aiuto alle popolazioni che si trovano in gravi difficoltà. 

La Consulta Provinciale del Volontariato per la Protezione Civile di Arezzo si è attivata e, come al solito, fin da subito ha aperto una sottoscrizione con il fine di realizzare un’idea destinata ad una delle comunità coinvolte dal sisma lanciando il “XIV Ponte della Solidarietà”, con i cui proventi ha intenzione di realizzare qualcosa di concreto che possa rappresentare, negli anni, la generosità della gente del nostro territorio nelle zone colpite. 

Per questo, dopo aver preso una serie di contatti con le autorità di alcuni Comuni danneggiati, ha presentato loro delle idee progettuali, chiedendo contemporaneamente di inviare proposte che rispondano alle esigenze di quelle comunità. Al progetto della Consulta hanno deciso di partecipare anche alcuni sindaci della nostra provincia, ed altri hanno comunicato il loro interesse a farne parte. 

In attesa di concretizzare quanto prima con quale Comune collaborare, continua la raccolta fondi della Consulta sul c/c IT21O0539014100000000001000. “Ricordiamo – afferma il presidente della Consulta Gabriele Romanini - che con i soldi raccolti da tutti sarà possibile riuscire a portare a termine un’idea più consistente”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno