Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità martedì 08 settembre 2020 ore 15:50

San Donato, laboratorio Analisi al top in Toscana

Antonio D'Urso, Simona Dei, Agostino Ognibene

Anche mille tamponi al giorno e risposte in meno di 24 ore. Potenziato l'ospedale cittadino con nuovi macchinari per la diagnostica Covid e non solo



AREZZO — Continua la missione di Antonio D'Urso, direttore generale Asl, nel rendere il San Donato una vera e propria eccellenza regionale e non solo.

La ristrutturazione dell'ospedale cittadino non riguarda solo la parte infrastrutturale ma è partita soprattutto da quella tecnologica e funzionale.

Così, dopo tutte quelle azioni messe in campo in chiave sicurezza e l'ampliamento di alcuni reparti, la Asl decide di investire nel laboratorio Analisi.  L'emergenza sanitaria, con la necessità di esaminare un numero importante di tamponi, è stata la spinta per dotare il Laboratorio di strumentazioni all'avanguardia, veloci nell'elaborazione dei dati e soprattutto precise.

Da marzo ad oggi sono state acquistate altre tre nuove macchine, in grado di "lavorare" i tamponi permettendo ai sanitari di dare risposte certe e veloci. Oggi infatti, dal momento del test a quello della risposta passano meno di 24 ore. Questo, crea anche meno disagi ai pazienti che si sottopongono all'esame, limitando al massimo l'isolamento volontario. E' importante ricordare che, dopo essersi sottoposto al tampone, il paziente deve mettersi in quarantena fino alla risposta. Qualora l'esito fosse positivo sarà lo stesso Dipartimento di Prevenzione a contattare, tempestivamente, l'interessato fornendo tutte le indicazioni da seguire. In caso di negatività il paziente non verrà contattato ma può consultare l'esame online o recandosi in uno degli sportelli Asl sparsi nell'intero territorio. 

Come abbiamo detto, le risorse dedicate al laboratorio Analisi sono importanti ed entro fine mese arriverà un altro macchinario per processare un numero maggiore di esami. Ma non solo. Antonio D'Urso ha sottolineato anche ulteriori assunzioni di personale dedicato. Sì perché, come sostiene il direttore generale Asl, questo è un investimento in prospettiva

Oggi l'attenzione e la priorità è tracciare il Covid ma una volta usciti dall'emergenza sanitaria, il laboratorio sarà l'eccellenza in grado di lavorare tutti gli esami clinici in tempi record. Insomma, un toccasana per gli aretini che, anche tramite i presidi ospedalieri dislocati in provincia potranno beneficiare delle performance del laboratorio del San Donato.

Soddisfatto il direttore del laboratorio Agostino Ognibene che, illustrando le procedure utilizzate per processare i tamponi, ha rimarcato come questi nuovi macchinari riescano a lavorare 24 ore al giorno coprendo dalle urgenze del Pronto soccorso ai test programmati. Il tutto rispettando tempistiche e riducendo, praticamente allo zero, la possibilità di errore.

Il direttore sanitario della Asl Toscana sud-est, Simona Dei, ha segnalato, invece, come il laboratorio di Arezzo nel corso di questi mesi sia stato uno dei più "virtuosi" e performanti  della Regione. Dall'11 marzo ad oggi la media dei tamponi processati ad Arezzo è di 292 al giorno mentre quella del resto della Toscana raggiunge quota 165. Il picco è stato toccato il  9 giugno con 1007 tamponi lavorati.  Dal 27 agosto i numeri son raddoppiati con 756 unità processate al laboratorio Analisi di Arezzo.

Insomma, un'eccellenza che va ad impreziosire un'altra eccellenza. Il San Donato è sempre più punto di riferimento della Sanità in Toscana. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno