Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:AREZZO18°37°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Sport lunedì 06 settembre 2021 ore 07:35

​Il Tennis Giotto vince il tricolore nel doppio

Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia hanno raggiunto il successo per la terza volta consecutiva a Lecce, battendo avversari da tutta Italia



AREZZO — Il Tennis Giotto si può fregiare di un nuovo titolo italiano, raggiunto per la terza volta consecutiva dalla coppia formata da Raffaele Ciurnelli e Lorenzo De Vizia. Classe 2008, i due giovanissimi hanno vinto il tricolore nel doppio Under 13, battendo a Lecce avversari provenienti da tutta la penisola. E' il terzo titolo consecutivo per i due tennisti del circolo aretino, che dal 2019 dominano la loro categoria di appartenenza confermandosi fra le migliori promesse della racchetta italiana.

Il percorso di Ciurnelli e De Vizia è iniziato agli ottavi con un combattuto match vinto per 7-6 e 6-2. Poi le maggiori insidie sono state ai quarti dove hanno perso per 6-1 il primo set, hanno pareggiato nel secondo set con un 6-2 e hanno trionfato nel terzo set per 10-7, meritando così l’accesso alla semifinale, vinta poi con un netto 6-2, 6-1. L’atto finale, contro Alessandro Binetti del Ct Barletta e Salvatore Tartaglione del New Tennis Torre del Greco, è stato caratterizzato da un particolare equilibrio, con i primi due set terminati in pareggio per 7-5 e 6-7, e con i due tennisti del Tennis Giotto che hanno festeggiato al terzo set per 10-5 conquistando il tricolore.

Questa affermazione ha concluso nel migliore dei modi la settimana dei Campionati Italiani Under13 che era iniziata con il torneo singolare, dove Ciurnelli e De Vizia erano stati protagonisti di un positivo percorso. Entrambi i portacolori del Tennis Giotto sono infatti riusciti ad entrare tra i migliori otto della categoria. Ciurnelli è arrivato fino alla semifinale, dove si è arreso a Tartaglione; De Vizia si è fermato al terzo set dei quarti contro Giovanni Conigliaro del Tc Match Ball Siracusa.

La stagione di Ciurnelli e De Vizia conoscerà un’altra importante tappa sabato 18 e domenica 19 settembre, quando i due atleti torneranno in campo insieme a Flavio Valois nella fase di macroarea del campionato a squadre Under14 che definirà le qualificazioni alle finali dei Campionati Italiani. La formazione del Tennis Giotto si presenta all’appuntamento forte di un cammino impeccabile nel campionato regionale valso la vittoria del titolo toscano e proverà dunque a confermarsi tra le realtà d’eccellenza del tennis giovanile nazionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno