Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Zingaretti: «Ho scoperto di avere un neo che era un tumore maliglio. Mi sono salvato grazie alla prevenzione»

Attualità domenica 15 marzo 2020 ore 20:35

In giro senza valida motivazione, 25 denunciati

La Polizia Municipale ha trovato recidiva anche un'attività di Saione. Il sindaco Ghinelli ordina il tampone ad un aretino che lo rifiutava



AREZZO — Da ieri a stasera sono ben 25 le persone trovate in giro per la città senza valide motivazioni. La Polizia Municipale, quindi, accertata l'insussistenza delle autocertificazioni fornite ha provveduto alla denuncia penale di questi soggetti.

Recidiva invece un'attività commerciale di Saione. I Vigili, infatti, per la seconda volta hanno accertato che l'impresa non stava rispettando le ordinanze previste per contenimento del Coronavirus. Il sindaco ha già provveduto al ritiro immediato della licenza all'attività.

Infine Ghinelli ha firmato un'ordinanza di trattamento sanitario obbligatorio nei confronti di un aretino che non voleva sottoporsi all'esame del tampone. L'uomo, più volte sollecitato, ha sempre rifiutato il test e domani mattina si presenteranno al suo domicilio sia i sanitari della Asl che il personale della Polizia Municipale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno