Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Supercoppa saudita: il tifoso prende a frustate il calciatore della squadra avversaria

Politica venerdì 08 luglio 2022 ore 11:22

Incendi, "il Comune ha due mezzi da poter usare"

La segnalazione dai consiglieri Donati e Sileno, spiegano che palazzo Cavallo ha in dotazione veicoli per contribuire a far fronte all'emergenza



AREZZO — “Emergenza incendi. Non vogliamo certo creare allarmismi o fare critiche immotivate. Ma è una stagione climaticamente difficile per tanti motivi, legati alle produzioni agricole, al pericolo di allagamenti stradali quando arriva una pioggia improvvisa, all’attenzione che dobbiamo riservare agli anziani a causa del caldo, al rischio che un incendio si propaghi". Così i consiglieri di Scelgo Arezzo Marco Donati e Valentina Sileno che intervengono su un tema di stringente attualità.

"Il Comune di Arezzo come riportato nel piano di protezione civile è dotato di un autocarro cisterna Unimog 1500 e di un autocarro multiruolo Unimog 300 L con modulo antincendio. Entrambi i mezzi per caratteristiche meccaniche, di mobilità e di capacità idrica, oltre 3.000 litri ciascuno, possono essere elementi risolutivi nell’azione di contenimento, soppressione e bonifica dei fronti.

Non possiamo dunque, e lo abbiamo chiesto anche con un’interrogazione nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale, prescindere dal loro utilizzo o consentirlo a favore di altri soggetti che si occupano dello spegnimento e con i quali il Comune ha stretto rapporti di collaborazione. Di sicuro ai due autocarri non va fatta prendere la polvere perché potrebbero avere una grande utilità in caso di emergenza. E di sicuro non è il caso di procedere a eventuali acquisti ulteriori vista la spesa a cui l’amministrazione andrebbe incontro e che risulterebbe ingiustificata proprio in considerazione di queste disponibilità” terminano Donati e Sileno.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno