Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO19°39°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Giostra Saracino mercoledì 16 marzo 2022 ore 08:40

La sala delle Vittorie intitolata a Faliero Papini

Domenica 20 marzo alle 11 nella sede del quartiere di Porta Sant’Andrea la cerimonia. Ha scritto la la storia del Saracino



AREZZO — Domenica 20 marzo alle 11, nella sede del quartiere di Porta Sant’Andrea, si svolgerà la cerimonia di intitolazione della Sala delle Vittorie al compianto rettore onorario biancoverde Faliero Papini.

Vincitore di dieci Lance d’oro, il primo successo il 1 settembre 1991, il decimo il 23 giugno 2007, Faliero Papini ha scritto la storia di Porta Sant’Andrea e quella della Giostra del Saracino. Il suo ingresso nel Consiglio Direttivo guidato da Giuseppe Municchi nel 1976, suo il cappotto del 1994, fu uno dei fondatori dell’Istituzione della Giostra del Saracino.

Faliero Papini entrò nel Direttivo di Porta Sant’Andrea nel 1976, assieme al rettore Giuseppe Municchi, nominato vice rettore ricoprì questa carica fino al 1990, con una parentesi che lo vide rettore il 7 luglio 1984, quando sostituì Municchi in piazza per l’esordio vittorioso di Martino Gianni. Rettore onorario del quartiere biancoverde dal 2008 nel 2014 l’istituzione Giostra del Saracino gli conferì il “premio alla carriera”.

Durante la cerimonia interverranno Alessandro Ghinelli, sindaco di Arezzo, Maurizio Carboni, rettore del Quartiere di Porta Sant’Andrea, Luigi Lucherini, ex sindaco di Arezzo, Assuero Pieraccini, ex rettore di Porta Santo Spirito, Aldo Brunetti, ex rettore di Porta Crucifera e Roberto Felici, rettore di Porta del Foro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno