Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Cultura venerdì 11 febbraio 2022 ore 08:00

La grande danza in scena sul palco del Petrarca

Ottava edizione del Concorso Piero della Francesca domenica 13 febbraio. Competizione di livello internazionale



AREZZO — Il Concorso Piero della Francesca, nato nel 2013, si appresta ad andare in scena con l’ottava edizione. L’appuntamento con l’evento di danza di livello internazionale, patrocinato dal Comune di Arezzo, è in programma domenica 13 febbraio al Teatro Petrarca.

Il programma prevede al mattino una master class con i maestri ospiti, un’opportunità per i ballerini partecipanti, provenienti dalle scuole di tutta Italia, di conoscere da vicino i giurati. Dalle 14, invece, il palcoscenico si apre sulle esibizioni che alterneranno i vari stili di danza accademica, danza classica e repertorio, danza contemporanea, modern e hip hop, articolati per classi di età a partire dagli otto anni.

Alla fine di ogni sezione, si terrà la premiazione con l’assegnazione di borse di studio messe in palio da centri di perfezionamento e importanti accademie.

E per i giovani meritevoli potrà “scattare” anche la segnalazione per accedere all’Accademia di Stato di Danza di Vienna e studiare così la disciplina prediletta ai massimi livelli.

“Il concorso – spiega il direttore artistico Anna Pagano dell’associazione culturale Progetti per la Danza & le Arti Sceniche che cura e organizza l’iniziativa – offre opportunità di confronto e crescita a tutti gli aspiranti ballerini. Chi negli anni ha partecipato alle edizioni precedenti si è sempre imposto per gli elevati standard qualitativi e ha ottenuto il sostegno della critica e dei professionisti della danza.

A proposito di questi ultimi, come da tradizione la giuria sarà composta da personaggi di spicco del panorama internazionale. Cito Crhistiana Stefanou direttrice dell’Accademia di Balletto dell’Opera di Vienna, Gaetano Petrosino maitre de ballet dell’Arena di Verona, Macia Del Prete coreografa di spicco e ballerina, Lula Abicca giornalista per riviste specializzate e critica della danza, Andre De La Roche coreografo televisivo e teatrale”.

Ingresso al Teatro Petrarca: 10 euro. Per accedere sarà necessario essere in possesso di green pass (quello rafforzato da vaccinazione o guarigione) e indossare la mascherina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno