Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:32 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Matteotti, 100 anni dopo - La morte di Matteotti e l'inizio della dittatura violenta di Mussolini

Sport venerdì 10 marzo 2017 ore 07:00

"Chimera Nuoto al lavoro sulla squadra di fitness"

La società con il sostegno di Aretina Servizi ha l'ambizione di rilanciare la pratica agonistica. Magara: Il fitness in acqua è una realtà consolidata



AREZZO — Il palazzetto del nuoto è al lavoro per ricostituire le squadre di fitness in acqua per rappresentare Arezzo nelle principali manifestazioni nazionali dedicate a questa specialità. La città vanta una buona tradizione in questa disciplina acquatica dal momento che per molti anni ha ospitato i campionati italiani estivi e che nel 2013 ha conquistato ben due bronzi tricolori, ma nelle ultime stagioni l'attività sportiva è stata interrotta e sono rimasti i soli corsi in piscina non-agonistici.

La Chimera Nuoto, in collaborazione con la cooperativa Aretina Servizi, ha ora l'ambizione di far ripartire le proprie attività di fitness in acqua in chiave sportiva e, per questo motivo, ha avviato un processo di rinnovamento volto a coinvolgere un numero sempre più alto di uomini e donne.Per stimolare la pratica sono stati attivati ben dodici diversi corsi che si diversificano per l'intensità dell'attività, le metodologie di allenamento, la tipologia degli esercizi e gli attrezzi utilizzati: dai nuovi Jump e Acqua Dren a discipline storiche come Idrobike e Ginnastica Dolce, tutte le lezioni si svolgono a tempo di musica e lavorano su ogni parte del corpo. Questa varietà configura il fitness in acqua come uno sport adatto a persone di ogni età, anche a chi non sa nuotare, e permette di raggiungere i più diversificati obiettivi: ritrovare la miglior forma, perdere peso, recuperare da traumi e infortuni, stare in compagnia, o integrare la preparazione di altre discipline.

«Il fitness in acqua - commenta Marco Magara, direttore sportivo della Chimera Nuoto, - rappresenta una realtà consolidata che, unendo le caratteristiche dell'ambiente acquatico all'utilizzo di attrezzi, permette di allenare e di stimolare tutto il corpo. Quest'attività si sviluppa tra tante discipline di intensità differente e tra vasche di varia altezza, permettendo a giovani, adulti e anziani di individuare la tipologia di allenamento più adatta al loro fisico e alle loro esigenze».Tra le novità stagionali rientra la possibilità di godere all'interno dei corsi di fitness in acqua di alcuni ingressi gratuiti per provare le varie discipline e per strutturare un programma di allenamento maggiormente differenziato. Tutto questo è orientato ad appassionare a questo sport e ad individuare quegli atleti che, dai tradizionali corsi, decidano di muovere un passo verso l'agonismo e di contribuire alla rinascita di due squadre nelle piscine di Arezzo e di Foiano della Chiana.

«Finora il fitness è stato vissuto prevalentemente come un'attività femminile - aggiunge Magara, - ma la nostra ambizione è di ampliarlo anche agli uomini proponendo loro un vero e proprio sport che possa unire il benessere, il divertimento e la socializzazione con le emozioni e gli stimoli caratteristici dell'agonismo».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno