Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:03 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità mercoledì 28 dicembre 2022 ore 19:10

Ad Arezzo l'anno finisce e inizia con l'Antiquaria

L'ultima edizione 2022 coincide anche con la prima 2023 e va a braccetto con la Città del Natale. Appuntamento infatti il 31 dicembre e 1 gennaio



AREZZO — Inizia il conto alla rovescia per un’edizione davvero speciale della Fiera Antiquaria che si svolge il 31 dicembre e 1 gennaio, quindi a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno. 

La manifestazione che dal 1968, ininterrottamente, ogni prima domenica del mese e sabato precedente, in Piazza Grande e nelle vie del centro storico cittadino, regala ad appassionati e addetti ai lavori il piacere della “trouvaille”, grazie a centinaia di espositori impegnati a proporre i loro oggetti d’arte, i mobili, i gioielli e i bijoux, gli orologi, i libri e le stampe antiche, gli strumenti scientifici e quelli musicali, i giocattoli, la biancheria d’antan e ogni tipo di collezionismo.

E proprio per omaggiare gli espositori presenti, la Fondazione Arezzo Intour ripropone l’appuntamento con “la colazione antiquaria”, un’iniziativa resa possibile anche grazie al contributo della Banca di Anghiari e Stia che permetterà loro di iniziare le giornate della Fiera in maniera gustosa e piacevole.

Non solo, oltre ai banchi della Fiera Antiquaria che occuperanno Piazza Grande e le vie del cento storico illuminate, il weekend di Capodanno sarà caratterizzato dalle iniziative del calendario “Arezzo Città del Natale”.

Sarà così possibile lasciarsi conquistare dalla magia del “Prato”, grande area verde che domina la città, dove sorge il “Parco delle Meraviglie”, con tanti appuntamenti a tema, mercatini tipici, il planetario e la ruota panoramica.

O ancora sarà bello tornare bambini visitando la “Fortezza delle Meraviglie” che all’interno della Fortezza medicea (a cura della Fondazione Guido d’Arezzo) ospita un vero e proprio villaggio degli Elfi.

Presepi originali saranno visitabili nelle chiese di Arezzo mentre in piazza San Jacopo e piazza Risorgimento proseguiranno i tradizionali mercatini caratterizzati da piccole casette in legno che offriranno l’atmosfera tipica del villaggio natalizio.

Fino all’8 gennaio 2023 sarà disponibile per la prima volta “Natale al Museo”, un biglietto unico con data aperta, che permetterà di visitare alcuni scrigni d’arte della città come il Museo della Fraternita dei Laici, il Museo Oro d’autore, il percorso espositivo “I colori della Giostra”, la Casa Museo dell'Antiquariato Ivan Bruschi e il MUMEC Museo dei Mezzi di Comunicazione. Il biglietto ha un costo di 12 euro (6 euro ridotto per ragazzi da 6 a 14 anni, studenti da 15 a 25 anni e over 65).

E poi saranno tanti gli eventi speciali e le iniziative collaterali dedicati al tema della “meraviglia” che regaleranno atmosfere uniche e imperdibili.

Tutte le informazioni su www.arezzocittadelnatale.it


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno