Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità lunedì 20 marzo 2017 ore 07:05

Arezzo, lavori e cantieri della settimana

Ponte di attraversamento del "fosso di monte" lungo la strada comunale di Monte Sopra Rondine, via Monteverdi e via Oberdan tra le strade interessate



AREZZO — Da oggi, lunedì 20, fino a giovedì 23 marzo senso unico di circolazione in via Monteverdi, in località San Leo, nel tratto compreso tra il civico 10 di via Monteverdi e l'immissione sulla Sp 69 del Valdarno, dalle 8,30 alle 18. Scatta anche il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli.

Da oggi fino a mercoledì 29 marzo divieto di transito in via Oberdan, nel tratto che va da piazza San Michele all'incrocio con via dell'Agania, dalle 8,30 alle 18. In ambo i lati del tratto di via Oberdan che va dal civico 1 al 20 è istituito il divieto di sosta. Per tutta la durata dei lavori è garantito il traffico pedonale e l'acceso alle proprietà laterali fino alla zona interessata.

Da mezzanotte di oggi fino a mezzanotte di giovedì 23 marzo divieto di transito a tutti i veicoli con massa superiore a 35 quintali sul ponte di attraversamento del fosso di monte lungo la strada comunale di Monte Sopra Rondine per consentire la verifica strutturale e la messa in sicurezza del manufatto mediante la realizzazione di adeguate opere che consentano il normale deflusso delle acque. Nella frazione di Monte Sopra Rondine non sarà disponibile il servizio di trasporto pubblico: gli utenti potranno usufruirne dal capolinea di Indicatore (Saima).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno