Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:AREZZO14°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 28 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Sport lunedì 20 dicembre 2021 ore 08:57

Le citte amaranto calano il poker a domicilio

PHOTO CREDITS: Fazzari e Ramella

Rifilato un 4 a 0 al Genoa. E 14esimo risultato utile consecutivo per l'Arezzo Calcio Femminile sul campo di Arenzano



AREZZO — Match a pochi metri dal mare per l’ACF Arezzo nell’undicesima giornata di campionato. Le citte amaranto ieri si sono battute contro le grifone del Genoa. La partita al campo sportivo “Nazario Gambino” di Arenzano.

Primo tempo

1′: in fase di riscaldamento Testini ha deciso un cambio fra i pali amaranto. Al fischio d’inizio la portiera titolare è Aliquò.

3′: un assist di Razzolini nella metà campo avversaria non viene valorizzato dalle compagne amaranto.

9′: Verdi va a cercare l’inserimento di Gnisci, che si porta in area di rigore e fredda la portiera avversaria. È 0-1 per l’Arezzo.

14′: mischia pericolosa nello specchio dell’ACF, Aliquò blocca la sfera e le ambizioni delle calciatrici liguri.

17′: cartellino giallo per Zijlma per un fallo al volto subito da Bettalli.

23′: Macera lascia sfornita la porta e consente all’Arezzo di raddoppiare: gol di Ceccarelli.

31′: calcio di punizione per il Genoa dalla tre quarti, traversone verso il secondo palo che trova Aliquò pronta in parata.

37′: verticale che le padrone di casa non riescono a reggere, Ceccarelli si districa dalla difesa delle grifone e manda in rete il terzo pallone.

45′: la prima metà del match si chiude con un vantaggio di tre reti e porta dell'Arezzo inviolata per le citte amaranto.

Secondo tempo

1′: prima del fischio d’inizio della ripresa Testini manda in panchina Orlandi, sostituita con Cirri. Pochi secondi dopo Ceccarelli in pallonetto inaugura la ripresa con il gol dello 0-4, sfruttando l’incertezza difensiva del Genoa.

8′: corner per le liguri, il pallone va verso la porta con Aliquò che non si fa sorprendere, abbracciando la sfera.

21′: cambio per l’Arezzo: Gnisci lascia il rettangolo di gioco, entra Lorieri.

25′: cartellino giallo per Bertoncini, calcio di punizione per l’Arezzo.

29′: le padrone di casa si mostrano più spesso in fase offensiva, ma non riescono per ora a finalizzare.

41′: Zelli torna in campo dopo l’infortunio, al posto di Zijlma.

45': la sfida con il Genoa termina 0-4 per le giocatrici aretine, che portano a casa altri tre punti.

TABELLINO

GENOA: Macera, Bettalli, Abate, Parodi G., Tortarolo (78′ Favali), Crivelli (52′ Traverso), Campora (87′ Piterà), Nietante (66′ Romano), Spotorno, Tolomeo (46′ Bertoncini), Lucafò. A disp. Parodi C., Romano, Guardo, Bertoncini, Favali, Piterà, Giuffra, Pigati, Traverso

Allenatore: Marco Oneto

ACF AREZZO: Valgimigli, Zijlma (86′ Zelli), Tuteri, Paganini, Orlandi (46′ Cirri), Razzolini, Ceccarelli, Verdi, Gnisci (66′ Lorieri), Pasquali, Ferretti. A disp. Aliquò, Sabia, Cirri, Zelli, Lulli, Lorieri

Allenatore: Emiliano Testini

Marcatrici: 9′ Gnisci, 23′ e 37′ Ceccarelli (primo tempo); 1′ Ceccarelli (secondo tempo)

Ammonite: Zijlma, Bertoncini

Direttore di gara: Lorenzo Massari

Assistenti: Pietro Massa, Osama Chamchi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno