Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità venerdì 17 aprile 2020 ore 17:50

Litigano con una guardia e gli puntano una pistola

Lui li invita a mantenere le distanze di sicurezza fuori da un supermercato e i due giovani lo minacciano di morte. Denunciati dalla Squadra Mobile



AREZZO — Il fatto è accaduto martedì pomeriggio davanti ad un supermercato alla periferia nord della città.

Due romeni, rispettivamente di 19 e 29 anni, discutono animatamente con una guardia giurata che, fuori dall'esercizio commerciale, li invitava a mantenere le distanze di sicurezza previste dalle norme contro la diffusione del virus.

I due minacciano di morte il vigilantes e si allontanano con un'auto. Pochi minuti dopo i romeni ritornano nel parcheggio del supermercato, puntano addosso alla guardia una pistola mitragliatrice e poi se ne vanno nuovamente.

Allertata la Squadra Mobile di Arezzo che, dopo una breve ricerca sul numero di targa dell'auto, risale ai due romeni.

Immediata la perquisizione domiciliare dove gli agenti ritrovano la mitragliatrice, una riproduzione della pistola "Skorpion" usata dai due per la pratica del soft-air. Pertanto un'arma giocattolo.

I due romeni, incensurati, sono stati denunciati per minacce aggravate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno