Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO21°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Attualità martedì 15 novembre 2016 ore 11:09

L'opportunità del co-working

Il seminario è in programma alla Camera di Commercio su iniziativa di Arezzo Sviluppo



AREZZO — Arezzo Sviluppo, azienda speciale della Camera di Commercio di Arezzo, in collaborazione con la Consulta Provinciale delle Libere Professioni, ha organizzato per domani mercoledì 16 novembre il seminario dal titolo "Le Forme di Aggregazione nel Lavoro Professionale: Società tra Professionisti, Co-Working". 

L'evento, che si svolgerà presso la sede della Camera di Commercio di Arezzo in Via Spallanzani 25, avrà inizio alle 14:30.

L'Italia è uno dei paesi europei con il maggior numero di lavoratori autonomi, circa un quarto degli occupati. La crisi economica ha duramente colpito anche il reddito dei professionisti autonomi ad iniziare da quelli operanti nel settore delle costruzioni. Le forme di aggregazione assieme ai piani di espansione dell'attività professionale all'estero possono quindi rappresentare importanti opportunità di lavoro e di business.

Sopratutto il coworking, offrendo spazi attrezzati a costi ridotti e favorendo la creazione di sinergie tra le persone che lo frequentano, appare come una soluzione ottimale, sopratutto per giovani professionisti. Gli aspetti giuridici e fiscali di queste tipologie di aggregazioni “imprenditoriali” saranno illustrati da Fabio Battaglia e da Giovanni Grazzini, rispettivamente presidente e consigliere dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della provincia di Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno