Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 15 febbraio 2022 ore 13:45

Madonna del Conforto tra emozione e regole Covid

Percorsi limitati dalle transenne oltre che obbligati, misuratori di temperatura e dispenser di gel, cartelli con le indicazioni. Così la festa 2022



AREZZO — La Madonna del Conforto è da sempre per Arezzo segno di speranza. L'immagine sacra che salvò la città dal flagello del terremoto, alla quale ci si affida per superare le difficoltà. Verso la quale si provano riconoscenza e rispetto sinceri.

Oggi, come ogni 15 febbraio, il Duomo è stato al centro della festa. La pandemia c'è ancora e la si riscontra, in maniera tangibile, anche nelle celebrazioni. Ma, rispetto agli ultimi due anni, si nota anche il lento e desiderato ritorno alla normalità.

Per l'ingresso in Cattedrale percorsi obbligati disciplinati dalle transenne, cartelli ovunque con le indicazioni. Due strade separate per le messe e per la Cappella della Madonna del Conforto. Igienizzatori automatici, con rilevatore di temperatura incorporato, all'accesso. L'unico consentito quello dalla navata laterale. Mentre l'uscita solo dal portone laterale a quello principale, da dove è entrata esclusivamente la processione dei prelati.

Importante l'impegno della Polizia Municipale e della altre forze dell'ordine all'esterno ed in particolare dei volontari, a disposizione dei fedeli in maniera costante. Fedeli che non hanno mancato di indossare con attenzione la mascherina, occupare i posti distanziati, seguire con puntualità i percorsi anche sotto alla pioggia. Quindi, come sempre tanta gente per onorare la Madonna del Conforto, con ai piedi una vera e propria cascata di fiori illuminata dalle tante candele accese, ma senza assembramenti che il Covid, ovviamente, bandisce.

Finalmente questa ricorrenza è tornata ad essere una festa di popolo.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Madonna del Conforto 2022

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno